CONDIVIDI

Dopo il successo della volta scorsa, la quinta puntata del serale di Amici 13 si apre nuovamente con la partecipazione di Enzinà, scappata dal suo manager agguzzino Ezien Von Greggien. Desiderà ardentemente far parte del talent ma Maria De Filippi in modo molto soft le dice che è fuori età.

“Tu non conti niente! Sei solo una conduttrice come le altre!” dice Enzinà a Maria e così si rivolge a “quel capellone” di Luca Argentero che promette di mettere una buona parola per lei. Lo stesso fa il suo Gabry e Sabrina la rassicura dicendole che la vuole assolutamente nel programma.

L’amore di Enzinà però è uno solo, Rudy Zerbi; il loro incontro però viene interrotto dall’arrivo del suo impresario con tanto di frustino; vuole riportarla a lavorare ad Arcore, da Berlusconi, che però a preferito i servizi sociali con gli anziani che vedere Enzinà ballare.

L’ormai celebre Enzinà si è allenata e dopo “la morte della cornacchia” della volta scorsa mostra a Maria i nuovi passi che ha imparato. Malgrado il pubblico sia d’accordo sull’introdurla nel programma, non c’è niente da fare e i due se ne vanno su una carriola con tanto di scivolone finale. Un divertente inizio prima dell’inizio della sfida, iniziata da Moreno e dalla Squadra Bianca.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here