CONDIVIDI
Stranger Things 2

La seconda stagione di Stranger Things è uno dei ritorni più attesi della prossima stagione televisiva. La serie di fantascienza firmata Netflix, ambientata negli anni ’80, lo scorso anno ha avuto un successo straordinario. La seconda stagione sarà composta da 9 episodi, che saranno pubblicati tutti insieme il 27 ottobre.

Durante il San Diego Comic-Con, una delle più importanti convention dedicate ai fumetti, ai film e ai videogiochi, è stato presentato il primo trailer ufficiale di Stranger Things. Già da queste prime immagini si capisce che i nuovi episodi della seconda stagione saranno da brividi.

Ecco il trailer ufficiale:

La celebre Thriller di Michael Jackson fa da sottofondo alle prime sequenze di questa nuova stagione, un vero e proprio richiamo agli anni ’80.

Come avevamo già previsto dall’ultimo episodio della prima stagione, Will non è rimasto immune alla sua permanenza nel Sottosopra. E il trailer ce lo conferma, le sue strane visioni sono un chiaro collegamento con il mondo dei Demorgorgoni.

Avevamo anche previsto che quello di Eleven non sarebbe stato un addio, e infatti la ritroviamo alla fine del video, quando riesce a trovare un passaggio per lasciare l’altra dimensione e ritornare a Hawkins.

La piccola cittadina dell’Indiana avrà a che fare con un’entità sinistra ancora più grande. Come se la caveranno questa volta Will, Mike, Dustin, Lucas e Eleven?

L’attore David Harbour, che nella serie interpreta lo sceriffo Hopper, ha anticipato che i primi cinque minuti di questa seconda stagione ci lasceranno senza fiato. Ecco le parole che ha rilasciato all’Hollywood Reporter:

“Nei primi cinque minuti, non penserete di guardare Stranger Things. Vi verrà di controllare: ‘Ho fatto partire qualcos’altro?’ Poi, verso la fine di quei cinque minuti, accadrà qualcosa che vi farà capire che riapriamo il mondo in un modo completamente nuovo, e introduciamo alcune nuove idee”.

Restate collegati con Blog di cultura per tutte le news su Stranger Things 2.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here