CONDIVIDI
Wonder Woman

Wonder Woman arriverà nelle sale italiane a partire dal prossimo 1 giugno. Il film sulle avventure della prima eroina dei fumetti creata da William Moulton Marston è diretto dalla regista Patty Jenkins.

L’attrice scelta per vestire i panni di Wonder Woman è Gal Gadot, già conosciuta per aver recitato in “Fast and Furious”. Nel cast anche Chris Pine, Connie Nielson, Robin Wright, Davide Thewlis, Elena Anaya, Ewen Bremner, Danny Huston e Saïd Taghmaoui.

L’eroina, prima di diventare Wonder Woman, era Diana la principessa delle Amazzoni, cresciuta su un’isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno, dove per molto tempo è stata allenata a diventare una guerriera invincibile.

Quando sulle sponde dell’isola approda, per un atterraggio d’emergenza un pilota americano, Steve Trevor, Diana viene a conoscenza di un terribile conflitto in atto.

Decide così di abbandonare la sua terra natia, per combattere a fianco dell’uomo, sperando di porre fine a tutte le guerre. Per la prima volta Diana verrà a contatto con altri popoli e scoprirà i suoi poteri e il suo vero destino.

In attesa di vedere al cinema le avventure di Wonder Woman, vi lasciamo con 11 curiosità, che non potete farvi scappare, su quest’entusiasmante pellicola. In fondo alla pagina troverete invece il trailer.

1 – La storia inizia nella Parigi odierna, quando Diana riceve un pacchetto da Bruce Wayne che le ricorda la sua infanzia sull’isola di Themiscyra. Da lì ha origine il flashback.

2 – In uno dei flashback viene raccontata la storia delle origini delle Amazzoni, e del loro rapporto con Zeus e Ares.

3 Gal Gadot ha dichiarato che ha sempre desiderato interpretare il personaggio di Wonder Woman, perché rappresenta una donna forte e indipendente. “Ha il cuore di un essere umano, i poteri di una dea e il cervello di un saggio”, rivela l’attrice protagonista.

4 – Appena le hanno dato la parte, la prima cosa che la Gadot ha fatto è andare a vedere la serie TV degli anni ’70 in cui Wonder Woman era interpretata da Lynda Carter.

5 – La protagonista era già apparsa nel film “Batman vs Superman” dello scorso anno, ma interpretava una donna più matura e più consapevole della corruzione della società. In questa nuova pellicola invece ha ancora un animo naïve e idealista.

6 – I cattivi umani del film sono il generale tedesco Ludendorff e la Dott.ssa Maru , una scienziata sfregiata esperta di veleni, la cui malvagità è nata dal dolore che lei ha provato in passato.

7 – L’attrice protagonista ha dovuto imparare sul set ad andare a cavallo, e il suo stile di combattimento è un mix di arti marziali, chiamato dalla Gadot “WonderFu”.

8 – La regista Patty Jenkins ha voluto inserire nella pellicola anche una buona dose di umorismo, perché pensa che sia un aspetto della vita reale da non trascurare.

9 – La costumista Lindy Hemming (la stessa del film “Il Cavaliere Oscuro”) per le armature delle Amazzoni e gli abiti di Diana si è ispirata all’antica Grecia. Inoltre il costume di Wonder Woman è stato creato con materiale gommoso aderente, in modo che l’attrice potesse muoversi liberamente.

10 – E’ stato molto difficile, per la scenografa Aline Bonetto, costruire i set della Prima Guerra Mondiale, in particolare quelli per la scena dei bombardamenti della città di Veld.

11 – Inizialmente la Jenkins era rimasta delusa dal fatto di non aver potuto scegliere personalmente l’attrice protagonista. Ma subito dopo averla incontrata ne è stata entusiasta.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here