CONDIVIDI
film sulle donne

Oggi, 8 marzo è la Giornata Internazionale delle Donne, una festa nata per ricordare la prima manifestazione delle operaie di Vyborg, in Russia (8 marzo 1917), e celebrata in tutto il mondo. Molte donne decidono per l’occasione di festeggiare in tanti modi diversi.

Per chi avesse scelto di restare a casa, sul divano, in compagnia di una buona cioccolata calda, noi di Blog di Cultura, vi consigliamo 10 film dedicati interamente alle donne. 10 storie di donne di ogni tempo e di ogni luogo. Protagonista assoluto l’universo femminile in tutte le sue sfaccettature: madri, sorelle, amiche e amanti, donne forti, deboli, sognatrici e muse ispiratrici.

THELMA & LOUISE.
Film di Ridley Scott, con Susan Sarandon e Geena Davis. Thelma e Louise sono due amiche alla ricerca di libertà, che partono per un week-end in montagna. Thelma durante il viaggio conosce un uomo che tenta di violentarla, e lo uccide. Da qui inizierà la fuga delle due amiche verso il Messico.

LE RAGAZZE DEL COYOTE UGLY.
Film diretto da David McNally. Violet Sanford si trasferisce a Manhattan per tentare la fortuna. Gira molte case discografiche per proporre le sue canzoni, e nel frattempo trova lavoro come barista al Coyote Ugly, uno dei locali più frequentati della Grande Mela. La proprietaria Lil, dirige un gruppo di bariste sexy che si diverte a sedurre i clienti con balletti sul bancone. Violet riuscirà a mettere da parte la sua timidezza e a diventare la protagonista del Coyote Ugly.

RAGAZZE INTERROTTE.
Film con Winona Ryder e Angelina Jolie.La diciassettenne Susanna Rey viene rinchiusa in un ospedale psichiatrico, il Claymoore Hospital, perché affetta da disturbo della personalità. Qui Susanna conosce Lisa, Daisy, Georgina, Polly e Janet, un gruppo di ragazze fuori dagli schemi, che non solo diventano le sue più care amiche, ma le illuminano la via per ritrovare una persona che aveva perso di vista: se stessa.

FRIDA.
Film con protagonista Salma Hayek. E’ la storia della famosa pittrice messicana Frida Kahlo con particolare riferimento alla burrascosa relazione con il marito Diego Rivera. Donna bisessuale, comunista e affetta da una grave menomazione alle gambe dovuta alla poliomielite avuta da bambina e a un grave incidente. Muore a soli 47 anni per abuso di droga e alcool.

IL DIRITTO DI CONTARE.
Il film è in uscita proprio oggi, 8 marzo. E’ l’incredibile storia, mai raccontata prima d’ora, di tre matematiche afroamericane, Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson che lavoravano alla NASA. Insieme, hanno progettato una delle operazioni più grandi della storia, il primo programma di missioni spaziali. Protagoniste Taraji P. Henson, Octavia Spencer e Janelle Monae.

MILLION DOLLAR BABY.
Film con Hilary Swank e Morgan Freeman. Agli Oscar 2005 vinse il premio per Miglior Film, Miglior Regia, Miglior attrice protagonista e Migliore attore non protagonista. Frankie Dunn allena molti pugili. Da quando la figlia è morta non ha più legami con nessuno, tranne che col suo unico amico Scrap. Tutto cambia quando nella sua palestra arriva Maggie, una ragazza che vuole combattere a tutti i costi.

THE HELP.
Film con Emma Stone, Viola Davis e Octavia Spencer, che per questo film ha vinto il Premio come Miglior attrice non protagonista. La storia è basata sul tema del razzismo. Una ragazza bianca, dopo il college, decide di diventare scrittrice, e inizia ad intervistare le donne nere che hanno lavorato nella servitù delle famiglie bianche più importanti.

THE HOURS.
Film con Nicole Kidman, Meryl Streep e Julianne Moore. E’ la storia di tre donne vissute in periodi diversi del ‘900, che si intrecciano tra loro. Tutte e tre lottano contro la depressione e il pensiero del suicidio. Nicole Kidman, per la sua interpretazione di Virginia Woolf vinse l’Oscar come miglior attrice.

CAROL.
Film con Cate Blanchett ambientato nella New York del 1952. E’ la storia di due donne molto diverse, attratte l’una dall’altra. La morale dell’epoca condanna la loro attrazione, ma loro scelgono di vivere la loro storia d’amore, a dimostrazione della forza e della capacità di resistenza dei sentimenti.

PERCHE’ TE LO DICE MAMMA.
Film con Diane Keaton (nella parte della mamma), Piper Perabo, Mandy Moore e Lauren Graham. Vicende e malintesi in questa famiglia tutta al femminile. Colonna sonora è l’amore incondizionato che può avere una mamma per le sue figlie.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here