CONDIVIDI
Isola Famosi: Nancy Coppola attacca Simone Susinna

L’Isola dei famosi 2017 dal 28 febbraio 2017 andrà in onda di martedì. Non sono state spiegate le ragioni da parte di Mediaset di questa modifica in palinsesto.

Il motivo ai più è comunque lampante: dal 27 febbraio 2017 su Rai 1 in prima serata sbarcherà il Commissario Montalbano, una serie tv molto amata dal pubblico. Per tale motivo il reality condotto da Alessia Marcuzzi sarà spostato al martedì.

Lunedì 27 febbraio 2017 su Canale 5, al posto dell’isola dei famosi, andrà in onda il film Il diavolo veste Prada.

Ricordiamo che la prima puntata dell’Isola è stata vista da 4.1 milioni di spettatori contro i 5.580.000 milioni della partita Inter-Lazio.

La seconda puntata è stata vista da 3.780.000 spettatori a fronte dei 6.948.000 dell’ultima puntata de I bastardi di Pizzofalcone in onda su Rai 1.

La terza puntata è stata seguita da 3.581.000 di spettatori, battuta ancora una volta dai 6.719.000 della fiction C’era una volta Studio Uno, sempre in onda sulla rete ammiraglia della Rai.

Nel frattempo sull’Isola Samantha De Grenet ha chiesto l’intervento di un medico in quanto è allergica alle punture dei mosquitos.

Il suo viso è infatti stato più volte colpito dalle punture di questi insetti nei giorni scorsi e Samantha De Grenet, a parte il gonfiore, ha ammesso di avere delle serie difficoltà a respirare.

È stato richiesto l’intervento del medico: ‘Dottore, l’avevo detto che ero allergica. Che bella visione vederla. Ieri sembrava che m’avessero menato. Sembrava che avessi fatto un incontro di boxe. E poi sentivo gli occhi chiusi, facevo fatica a respirare’.

La stessa Samantha De Grenet ha poi parlato della vicenda con gli altri naufraghi. Le è stato dato del cortisone da prendere tutti i giorni e consigliato di stare meno possibile al sole.

Per ora è tutto, restate sintonizzati con noi di blogdicultura per conoscere tutte le ultime news sulla nuova edizione de L’Isola dei Famosi 2017.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here