CONDIVIDI
5g italia

Arriva finalmente anche nel nostro paese il tanto atteso 5G, le città interessate per il momento sono: Milano, Prato, L’Aquila, Bari e Matera. La nuova rete mobile permette di avvicinare in modo incredibile l’esperienza smartphone a quella di una rete wifi, portando le velocità di download a upload a livelli mai visti e segnando di fatto l’avvento della nuova generazione di dispositivi connessi.

Le 5 città, già famose come smartCity, progettano di sperimentare il 5G entro il 2020, i promotori della nuova linea parlano di voler affrontare il 5G secondo: “il punto di vista di politica, istituzioni e imprese sulle misure prioritarie che il Governo dovrebbe attuare in tema di digitale per affrontare la più grande trasformazione economica, sociale e culturale dei nostri tempi, in un percorso di trasformazione digitale che attraversa l’Italia da Nord a Sud”.

L’avvento del 5G potrebbe davvero cambiare il modo in cui viviamo l’esperienza web in movimento, arrivando addirittura, a seconda delle esigenze, a sostituire la rete di casa per moltissimi utenti. Inoltre la linea 5G, apre a tutti quei servizi di streaming che si affacciano sul mercato, primo tra tutti lo streaming di videogiochi proposto sia da Google, che, forse in modo addirittura più potente, da Microsoft che promette di portare l’intera collezione di videogiochi per le piattaforme xbox di tutte le generazioni, come un servizio di streaming disponibile anche in mobilità, ovvero con il supporto di reti mobile 5G.

In poche parole, il futuro delle connessioni si prepara a cambiare ancora una volta i nostri standard e il modo in cui viviamo la rete, in particolare quando siamo in movimento e sfruttiamo tablet e smartphone.

Un’impresa importante, il cui successo potrebbe determinare anche l’avanzamento tecnologico del nostro paese, da sempre un po’ impreparato quando si parla di rete internet e in particolare di velocità di navigazione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here