CONDIVIDI

Il pensiero dell’uomo è stato influenzato con il passare dei secoli da una serie di testi, che ne hanno modificato mentalità e modo di vivere. Ma quali sono i 10 libri più famosi e importanti che possiamo dire aver fatto la storia?

Il primo in assoluto è la Bibbia, testo sacro della religione ebraica e di quella cristiana. Si tratta del libro più letto di tutti i tempi. Con le parabole e gli insegnamenti che contiene al suo interno, ha contribuito alla formazione di centinaia di migliaia di persone. Altrettanto importante nell’influenzare la mente di migliaia di uomini è stato il Corano, testo sacro della religione islamica.

Abbiamo poi l’Iliade, poema che ha fatto conoscere la furia del combattimento militare, l’ira di un uomo punto nel suo orgoglio, l’odio che si scatena quando ognuna delle due parti è convinta di essere nel giusto. E, perché no, anche l’Odissea, in cui viene mostrato come un uomo, utilizzando diversi stratagemmi e la sua astuzia, possa risolvere numerose situazioni.

Impossibile non citare la Divina Commedia che, conosciuta in tutto il mondo, è ritenuta una delle più grandi opere della letteratura di tutti i tempi. E’ una delle più importanti testimonianze della civiltà medievale e contribuì a trasformare il dialetto toscano in lingua italiana.

In ambito scientifico, sono diversi i testi che possiamo dire aver costituito un elemento di svolta. In primo luogo, Il canone della medicina di Avicenna, importante fonte che ha fissato gli standard per la medicina in Europa per i secoli seguenti. In secondo luogo, Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo di Galileo, che ha sconvolto la percezione dell’universo e nel quale viene introdotto il nuovo metodo scientifico. E infine L’origine della specie di Darwin, trattato di storia scientifica in cui l’autore espone la sua teoria sull’evoluzione della specie attraverso la selezione naturale, in contrapposizione alla teoria allora dominante del creazionismo.

Tra scienza e filosofia si può collocare L’interpretazione dei sogni di Sigmund Freud. Ha costituito una svolta nel metodo psicoanalitico, privilegiando l’analisi dell’attività onirica, che non viene sottoposta a censure da parte della ragione.

Filosofia, e non solo, è anche il Kamasutra. Trattato filosofico e sessuale, viene considerato come l’opera più importante nella letteratura sanscrita sull’amore.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here