CONDIVIDI

Gli abbinamenti con i colori fluo non sono facili da realizzare, proprio perché gli indumenti caratterizzati da queste tonalità sono molto accesi. Nonostante questo, ci sono alcuni effetti molto belli che si possono ottenere unendo tonalità al “neon”. Questo è un altro nome molto usato per indicare le colorazioni di vestiti così originali.

 

 

 

Abbinamenti con i colori fluo: ecco come farli in modo semplice e senza il rischio di creare effetti eccessivi

 

 

Gli abbinamenti con i colori fluo possono essere un modo perfetto per realizzare look davvero molto particolari. A tal fine occorre però fare attenzione alla scelta delle colorazioni neon e al loro abbinamento.

Molte persone optano per un solo colore fluo da indossare, come ad esempio il verde evidenziatore, e lo uniscono ad altri indumenti color nero oppure color bianco. In questo modo, optando per tonalità neutre come queste due, si può sia far risaltare il colore fluo, sia evitare di provocare effetti esagerati.

Per fare un esempio, se si ha una maglietta fluo, si può scegliere un pantalone bianco oppure nero. Oltre a questo, si può anche puntare su altri outfit molto semplici, ma sempre d’effetto.

 

Gli altri possibili abbinamenti

 

Tra gli altri abbinamenti che si possono fare, vi sono anche quelli tra colori fluo differenti. Per fare degli esempi, su un vestito blu elettrico è possibile anche inserire accessori rosa fluo, come ad esempio cinture oppure anche borse dello stesso tipo.

In alternativa, il blu elettrico può essere perfetto anche con il giallo fluo, oppure con l’arancione fluo. Il giallo canarino molto acceso però può andare bene anche con il rosa acceso, nonché con il verde fluo o il celeste fluo. Insomma, è possibile scatenare la propria fantasia, anche se per evitare esagerazione sarebbe opportuno puntare al massimo sull’unione di due colori fluo, senza abbinarne troppi in un solo outfit.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here