CONDIVIDI

Mika non ha paura di mettersi alla prova. L’ex giudice di X-Factor ha, almeno momentaneamente, abbandonato il mondo sicuro e familiare della musica per gettarsi in qualcosa di completamente nuovo: il cinema. La popstar si è improvvisata attore e ora si trova a Roma ad interpretare un’affascinante barbiere in Zoolander 2.

Zoolander era una parodia del mondo della moda in cui ad essere presi di mira erano soprattutto i modelli, troppo concentrati sul proprio aspetto per accorgersi di cosa conti davvero nella vita. Ora il sequel, ambientato dieci anni dopo, ci racconta di come il protagonista, Derek Zoolander, ha affrontato l’allontanamento da quel mondo. Lo ritroviamo a gestire una scuola per modelli e alle prese con un figlio.

http://www.dailydot.com/entertainment/zoe-sugg-zoella-alfie-deyes-london-wax-figures/

Una scena è stata girata in via Nomentana 53, a pochi passi da Villa Borghese, dove è stato allestito un salone improvvisato in cui un Mika dal look insolito e armato di forbici potesse lavorare sull’acconciatura di Derek Zoolander, interpretato da Ben Stiller. Sarebbe difficile stabilire chi fra i due abbia attirato di più l’attenzione dei passanti nella città eterna. Quel che è certo è che la star di Grace Kelly con quel gilet beige e i tatuaggi era più seducente che mai. Un paio di baffetti scuri, molto all’italiana, gli conferivano un’aria da barbiere di paese e i capelli tirati all’indietro lo rendevano semplicemente irresistibile.
Sul set, come nel primo film, ci sarà anche Owen Wilson.

Il film dal cast più stellato di un cielo notturno sarà in buona parte girato nella capitale. le riprese, iniziate il 13 aprile, proseguiranno per le prossime dodici settimane.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here