CONDIVIDI

Un duo di giovanissimi, gli Urban Strangers, che si è esibito in una versione “soft” di “No Church In The Wild”, ha entusiasmato la giuria ed il pubblico in sala nel primo episodi di audizioni di X Factor 9.

I due ragazzi, con un timbro di voce molto naturale ed un’attitudine incredibile allo stare sul palco, hanno infatti convinto con quattro si Elio, Mika, Skin e Fedez, riuscendo a coniugare musica leggera e rap. I giudizi dei 4 oltre che essere molto buoni, hanno evidenziato il grandissimo potenziale degli Urban Strangers, che potrebbero andare a ricoprire uno spazio ancora non molto sfruttato nel mercato discografico, e diventare una piacevole sorpresa per X Factor.

E adesso su di loro il “peso” di essere già considerati tra i favoriti, con il video dell’esibizione che ha subito raggiunto centinaia di visualizzazioni poco dopo la messa in onda e tanti commenti ed interazioni sulla loro bella prova. Forse i migliori infatti tra quelli ascoltati nelle audizioni di Roma, gli Urban Strangers si candidano per andare molto in fondo al programma. D’altronde li aiuta il fatto di avere quelle caratteristiche tipiche dei predestinati, bella voce, buona presenza e un aspetto che non dispiace già a tante fan, almeno vedendo le tantissime reazioni sui social network.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here