CONDIVIDI

Per capire come vestirsi per la Befana senza spendere, occorre seguire i consigli giusti. Tutto è possibile, se si presta attenzione ad alcune considerazioni semplici. La prima riguarda il fatto di non dover acquistare nulla: in casa è sicuramente presente tutto il necessario. L’ideale sarebbe infatti puntare su abiti scure e gonne lunghe e possibilmente pompose. Se non si hanno quelle di tonalità scure, è possibile anche optare per indumenti a fiore e magari arricchire il proprio look con un vecchio scialle, che rende l’idea del personaggio in questione. Ci sono però anche tanti altri consigli utili da poter seguire.

 

Come vestirsi per la Befana senza spendere: ecco quali sono alcune idee per l’outfit giusto per questo personaggio così particolare

 

Per capire come vestirsi per la Befana senza spendere, occorre seguire i consigli giusti. Tra questi, l’ideale sarebbe usare alcuni indumenti che si hanno in casa. Sarebbe meglio optare per abiti lunghi e scuri e non eleganti, ma se non si hanno quelli di tonalità scura, allora meglio abiti vecchi o magari anche a fiori. L’importante è che ci sia uno scialle a coprire le spalle, in modo da rendere bene l’idea. Questo però non è tutto, anche perché ci sono tanti altri elementi utili da poter sfruttare.

 

Le altre idee

 

Tra le altre idee, vi è quella di puntare tutto sul trucco, soprattutto se non si dovessero avere degli abiti consoni. Il trucco dovrà essere scuro e l’ideale sarebbe anche disegnare delle rughe sul viso. In più impossibile che in casa mancherà una scopa: questa può essere sicuramente utile per entrare nel personaggio. Se poi si ha anche un cappello a punta, allora ancora meglio: si renderà ancora di più l’idea. A volte basta poco per riuscire a evitare di spendere, perché in ogni caso è possibile addentrarsi nel ruolo anche senza che ci siano oggetti costosi.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here