CONDIVIDI

In occasione del 125° anniversario della scomparsa di Vincent Van Gogh, l’Olanda ha deciso di celebrare il suo artista più famoso attraverso la realizzazione di un film che ne racconta la vita e le opere. Dopo due anni di lavoro, infatti, sarà distribuito in oltre 1000 sale cinematografiche sparse in tutto il mondo “Vincent Van Gogh – Un nuovo modo di vedere“, diretto da David Bickerstaff e prodotto dalla casa di produzione e distribuzione Nexo Digital, che resterà però in programmazione solo nella giornata di martedì 14 aprile 2015. In Italia potremo assistere alla proiezione in queste sale.

Van Gogh, dalla tela al grande schermo

Per tutta la durata di questo lungometraggio, lo spettatore verrà accompagnato tra le gallerie del Van Gogh Museum di Amsterdam, dove alcune guide racconteranno la vita del talento e descriveranno le sue opere più note. Durante il film verranno lette anche numerose lettere scritte dall’artista, indirizzate soprattutto al fratello Theo; è importante ricordare infatti che Van Gogh, oltre che pittore, era anche un assiduo scrittore.

Come ha dichiarato il regista: “Questo film dimostra che Vincent era un uomo dal pensiero profondo, desideroso di comprendere l’essenza di fare arte. Attraverso le lettere si capisce che aveva fame di interagire col mondo, in particolare con la natura e le persone comuni, quelle della vita di tutti i giorni“.

Qui il trailer del film.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here