CONDIVIDI

Una madre in Inghilterra è stata giudicata colpevole di aggressione ai danni di sua figlia per averla schiaffeggiata durante un concerto dei One Direction. La donna di 37 anni, infatti, è stata condannata per aver rimproverato con veemenza la ragazza che, secondo la sua testimonianza, stava dando in escandescenze e aveva perso il controllo a causa dello spettacolo della band.

I tabloid inglesi riportano che, l’increscioso evento accaduto durante un concerto britannico dei One Direction, avrebbe spaventato molti presenti che avrebbero avvisato la sicurezza per il comportamento “inopportuno e rude” nei confronti della figlia. In effetti, come ha ammesso la stessa donna, è stata costretta a darle uno schiaffo e calmarla perché le ragazze erano diventate piuttosto ansiose e irrequiete per il ritardo che avevano avuto nel trovare l’albergo e la paura di perdere il concerto dei loro idoli.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here