CONDIVIDI

Si affolla – letteralmente – il calendario delle uscite in sala di questa settimana: saranno infatti ben 6 i film che, questo week-end, potremmo scegliere, oltre a quelli già presenti.
Una vasta gamma che offre anche molta qualità nei film proposti. Potremmo, infatti andare a vedere Exodus – Dei e Re, l’ultima fatica di Ridley Scott che, come il titolo stesso ci indica, narra del biblico esodo degli schiavi, guidati da Mosè, in fuga dal faraone egizio Ramses; la scelta potrebbe ricadere su “La Teoria del Tutto“, film che strizza l’occhio agli Oscar, dopo la recente vittoria ai Golden Globe per la Miglior Colonna Sonora e, soprattutto, per il Miglior Attore Protagonista ad Eddie Redmayne, per l’interpretazione del geniale Stephen Hawking.
L’Italia, invece, punta sul film di Saverio Costanzo, Hungry Hearts, film presentato in concorso al Festival di Venezia 2014, riscuotendo un grandissimo successo e particolarmente consigliato da Blog di Cultura.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le uscite previste per il fine settimana:

Exodus – Dei e Re

Genere: Drammatico, Storico
Regia: Ridley Scott
Cast: Christian Bale, Joel Edgerton, Sigourney Weaver, Ben Kingsley, John Turturro, Aaron Paul, María Valverde, Indira Varma, Emun Elliott, Ben Mendelsohn, Golshifteh Farahani, Hiam Abbass, Ghassan Massoud, Kevork Malikyan

Trama: Arriva il kolossal Biblico (o Biblico kolossal, visti gli effetti speciali) di Mosè, l’uomo che, col suo esercito di 400 mila schiavi, sfidò l’impero del fratello Ramses, faraone egizio.
Il profeta Mosè libererà gli schiavi da una prigionia che dura da 400 anni, guidandoli in una “monumentale” fuga dall’Egitto e dalle dieci piaghe, sino al Monte Sinai: troppo sangue è stato versato da quello che scoprirà essere il suo popolo.

La Teoria del Tutto

Genere: Biografico, Drammatico
Regia: James Marsh
Cast: Eddie Redmayne, Felicity Jones, Emily Watson, Charlie Cox, Harry Lloyd, David Thewlis, Adam Godley, Simon McBurney, Enzo Cilenti

Trama: La Teoria del Tutto racconta la storia di uno dei più grandi fisici (se non il più grande) del 20° secolo: Stephen Hawking. Le vicende iniziano dal 1963, anno in cui il giovane Stephen, studente di cosmologia all’università di Cambridge, si innamora di Jane Wilde, studentessa di lettere e sua futura moglie.
All’età di 21 anni, però, è colpito da un’atrofia muscolare progressiva, per la quale, secondo le diagnosi dei medici, gli sarebbero rimasti 2 anni di vita.
Tuttavia, grazie al supporto e all’amore della sua compagna Jane, riuscirà a trionfare – seppur con non poche difficoltà, sulla malattia: diventerà padre di 3 figli e sarà autore del bestseller “A Brief History of Time“, che ha venduto 10 milioni di copie in tutto il mondo.

Hungry Hearts

Genere: Drammatico
Regia: Saverio Costanzo
Cast: Adam Driver, Alba Rohrwacher, Roberta Maxwell, Jake Weber, David Aaron Baker, Victoria Cartagena, Toshiko Onizawa, Dennis Rees

Trama: Una coppia di novelli sposi, Jude e Mina, molto innamorati tra loro, stanno per avere un bambino. Come ogni madre, anche Mina vorrebbe proteggere il figlio dalle “contaminazioni” del mondo esterno, per preservarne.
Jude, in un primo momento, concorde con la condotta adottata dalla moglie, la asseconda, fino a quando, un giorno, suo figlio sarà in pericolo di vita a causa di un’ alimentazione “povera” di nutrienti per la crescita, impostagli dalla madre vegana.
Così Jude inizierà ad accusare Mina di voler uccidere il figlio e inizierà la disperata ricerca di una soluzione.

Asterix e il Regno degli Dei

Genere: Animazione, Avventura
Regia: Alexandre Astier, Louis Clichy
Cast: Alain Chabat, Laurent Lafitte, Géraldine Nakache, Alexandre Astier, Elie Semoun. Lorànt Deutsch, Roger Carel, Florence Foresti, François Morel, Artus de Penguern, Lionnel Astier, Baptiste Lecaplain

Trama: Della Gallia di Asterix e Obelix – si sà – solo il piccolo villaggio popolato da irriducibili Galli, ancora riesce a resistere dalla tirannia di Giulio Cesare. L’imperatore maximo , stanco di questa situazione, depone le armi e decide di “offrire” lo sfarzo lussuoso della civiltà romana ai barbari Galli. Per attuare il suo nuovo piano di conquista, costruisce accanto al piccolo villaggio un regale centro residenziale destinato ai romani: Il Regno degli Dei .
Questa volta, i Galli non dovranno combattere con le armi “convenzionali”, ma dovranno resistere al fascino del denaro e del confort. Ci riusciranno?

Banana

Genere: Commedia, Sentimentale
Regia: Andrea Jublin
Cast: Marco Todisco, Beatrice Modica, Camilla Filippi, Gianfelice Imparato, Giselda Volodi, Anna Bonaiuto, Giorgio Colangeli, Andrea Jublin, Ascanio Balbo

Trama:Banana è un ragazzino convinto che nella vita si debba a tutti i costi cercare la felicità, almeno per qualcosa, non per tutto. E’ per questo che si impegna al massimo per conquistare l’amore di una sua compagna di classe che vuole avere in classe anche l’anno successivo. L’unico modo è aiutarla nell’ardua impresa di salvarsi dalla bocciatura. Per realizzare i suoi desideri sa che può contare solo su se stesso ed è disposto anche a fare sacrifici, a lottare e soffrire, perché nulla nella vita è semplice da ottenere. D’altronde la regola del calcio brasiliano, di cui Banana è grande appassionato, è che bisogna attaccare sì con slancio, ma anche col cuore in mano.

Italo

Genere: Commedia, Family
Regia: Alessia Scarso
Cast: Marco Bocci, Elena Radonicich, Barbara Tabita, Vincenzo Lauretta, Martina Antoci, Matteo Korreshi, Leo Gullotta, Tuccio Musumeci, Lucia Sardo, Andrea Tidona, Marcello Perracchio

Trama: Il film è tratto da un’incredibile storia vera; un golden retriever comincia a frequentare le stradine della città di Scicli, in Sicilia, dove un’ordinanza comunale ha bandito tutti i randagi. Durante il suo girovagare, Italo, si affeziona ad un bambino di dieci anni, figlio del sindaco.
Poco alla volta, la presenza di Italo si farà sempre più necessaria e indispensabile, a tal punto, da guadagnarsi la cittadinanza onoraria.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here