CONDIVIDI

Anche la nona stagione di Un Medico in Famiglia è giunta al termine con l’ultima puntata del 29 maggio. Nonostante il ricambio dei personaggi e del giorno di messa in onda, la serie sembra non aver sofferto cali di ascolti.

La storia tra Lorenzo e Sara aveva preso una brutta piega. Il dottore, dopo aver troncato con la sua ex per restare definitamente a Poggiofiorito con Sara, lei decide di restare con Stefano, ma la sua è una decisione presa a causa della malattia che sta affrontando. Infatti la donna non vuole addossare questo peso a Lorenzo. La puntata del 22 maggio termina con Sara che si trova da sola in spiaggia e si sente male all’improvviso.

Il primo episodio, Intervento a cuore aperto, parla proprio della coppia. Lorenzo è venuto a conoscenza della malattia di Sara e corre a cercarla sulla spiaggia. Fortunatamente riesce a trovarla e la porta a Villa Aurora dove dovrà affrontare un delicato intervento a cuore aperto. La donna sta rischiando la vita, ma il blocco che sta vivendo Lorenzo gli impedisce di prendere parte all’operazione. Tutti confidano nelle sue capacità e cercano di convincerlo che lui è l’unico a poterla salvare. Giada continua a cercare Tommy, ma Elena le dice che il ragazzo è tornato in America. Bobo conosce un’altra ragazza in ospedale, viene folgorato dalla sua bellezza e chissà se riuscirà a dimenticare Jessica.

Nel secondo episodio, Dimmi che non vuoi morire, Lorenzo riesce a superare il suo blocco e opera Sara. Per assicurarsi che tutto sia andato bene dovranno aspettare il risveglio della donna. Anche nonno Libero prega per il suo risveglio e si rivolge a San Nicola proponendo uno scambio, la sua vita in cambio di quella di Sara. La vicenda non può che concludersi bene e chissà se anche questa volta la stagione si chiuderà con un matrimonio.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here