CONDIVIDI

U2 sulla cresta dell’onda: dopo la serata di ieri a Cupertino, dove Bono Vox e soci sono stati protagonisti della presentazione dell’iPhone 6, sul sito ufficiale del gruppo viene pubblicata stamane una lettera firmata dal leader della band irlandese.

Nel testo della missiva, Bono fa un annuncio: Songs of innocence, l’album presentato ieri all’evento Apple e scaricabile gratuitamente dai clienti iTunes entro il 13 ottobre, non è l’unico progetto imminente degli U2. Verrà infatti accompagnato da un altro nuovo album, Songs of Experience, che comporrà dunque con esso un dittico.

Bono, nella lettera, non ha specificato se il disco successivo sarà rilasciato con le stesse modalità di Songs of Experience.

Per i prossimi due anni collaboreremo con Apple su progetti interessanti, innovazioni che trasformeranno il modo di ascoltare e vedere la musica: vi terremo aggiornati. E se vi è piaciuto ‘Songs of Innocence’, restate con noi per ‘Songs of experience’: dovrebbe essere pronto abbastanza presto. Anche se so di aver detto così anche l’ultima volta…” scrive poi Bono, riferendosi all’anno di uscita dell’ultimo album in studio degli U2, No line on the horizon (2009).

500 milioni di persone sono un miliardo di orecchie“, conclude la 54enne rockstar irlandese. “É una cosa impressionante, roba da ventunesimo secolo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here