CONDIVIDI

Sembra assurdo da leggere, eppure è così: torna la peste nera, a quanto pare, a tormentare l’uomo. Già il nome fa capire quanto possa far rabbrividire questa malattia e può far intuire il senso di pericolosità del disturbo. Il problema è che in Mongolia ci sono già stati 2 casi ed è subito scattata la quarantena per bloccare il problema.

 

Torna la peste nera: ecco tutti i dettagli

 

Torna la peste nera e il problema è che già è scattato l’allarme in Mongolia, dove centinaia di persone sono state sottoposte a controlli ed è stato prontamente messo in atto l’isolamento. Il disturbo in questione senza dubbio è molto più grave del Coronavirus, anche perché conduce in fretta alla morte. Sebbene non si sentisse da secoli nominare questa malattia, ora sembra essere tornata e la causa è davvero assurda.

Proprio in Mongolia, i 2 casi infetti avrebbero mangiato carne di marmotta, la quale avrebbe causato il problema. In un mondo già in ginocchio a causa del Coronavirus, sembra davvero assurdo che ora anche la peste nera sia presente. La cosa più bizzarra però e che ha sollevato anche qualche commento da parte di coloro che credono che tutto ciò sia segno dell’imminente Apocalisse, è il nome della regione in cui si è diffusa la problematica: Khovd.

 

Il nome Khovd

 

Sta scatenando parecchio chiasso non solo la notizia in sé, ma anche il fatto che, coincidenza o meno, la peste si sia diffusa proprio in una regione che presenta un nome molto simile a quello di “Covid”. Insomma, in tanti sostengono che non sia un caso e che forze maligne o eventi apocalittici si siano riversando sul pianeta.

Altre proteste poi non sono mancate per il fatto della carne di marmotta: in tanti sono stanchi di sentire che alcune persone nel mondo tentino di mangiare davvero di tutto, non rendendosi conto del fatto che non tutta la carne animale è commestibile per l’uomo e in questo modo, se si rischia di “assaggiare” qualsiasi cosa, si continueranno a diffondere epidemie che rischiano di essere incontrollabili.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here