CONDIVIDI

Siamo già alla fine delle Battles ma pronti per la seconda fase Knockout, momento della competizione che rappresenta una delle novità assolute rispetto alla scorsa edizione: i dieci concorrenti di ogni squadra si sfideranno ancora in coppia, come è già avvenuto nella fase precedente, ma a differenza di quest’ultima ciascuno si esibirà separatamente, con un brano diverso da quello dell’avversario. I concorrenti che avranno la meglio li rivedremo infatti domani sera sempre su Rai2 per il secondo ed eccezionale appuntamento settimanale di The Voice of Italy.

Che la battaglia abbia inizio“. Esordisce così il conduttore del talent di questa seconda edizione, Federico Russo.

Così inizia la sfida tra Alessio Buscemi e Francesco Marotta del team Carrà, sfida che si è dibattuta sul noto palco del talent con il singolo “Love me again”. I coach odiano il momento della scelta, ma anche questa volta dovranno prendere una posizione decidendo di salvare Francesco. Alessio esce fuori dallo studio vedendo sfumare anche l’ultima possibilità di essere recuperato dallo steal.

La seconda Battle ha visto invece sfidarsi Federica Graziani e Stefano Corona del team Noemi. I due si sono esibiti con un brano di Micheal Jackson “Bad”. Ancora una volta sarà il coach a sentenziare sul destino dei due e alla fine della sfida sarà infatti Stefano ad accedere ai Knockout. Anche per Federica l’avventura si conclude questa sera.

Arriva il momento del team Pelù. Saranno Federica Benzi e Daria Biancaldi adesso a sfidarsi sul ring di The Voice. Purtroppo il coach è stato costretto ancora una volta a sceglierne solo una per la fase successiva. Vince Daria Biancaldi, mentre Federica lascia lo studio con l’incoraggiamento di Piero Pelù.

E’ la volta dello “zio” J-Ax. Saranno Angela Nobile e Valeria Marchetti ad affrontare la battaglia che deciderà la loro sorte. Dopo essersi esibite con il brano “Piccolo uomo” di Mia Martini, arriva il momento della dolorosa scelta e il coach decide di salvare Angela. Ma per Valeria l’avventura non finisce qui, perché il grande Pelù non se l’è lasciata scappare sfruttando l’ultimo steal a disposizione.

Si ricomincia con la battaglia tra i concorrenti del team Carrà. Questa volta saranno Rosy e Vittoria a vedersela sul ring di The Voice. Vince Vittoria. Mentre le prossime battaglie vedranno la vittoria di Benedetta e Nancy.

Subito dopo, la battle che ha visto il prossimo vincitore ha interessato il team di Noemi. Vince Andrea contro Daniele. Mentre tra i successivi vincitori del suo team invece ritroviamo i nomi di Giorgia e Antonella.

Ritorniamo al team dello “zio” che come sempre è riuscito ad animare la serata, mettendoci in mezzo anche il suo ultimo steal (salva Andrea). Si continua quindi con la battle tra Valerio e Piero. Vince Valerio. E tra i vittoriosi, il grande J-Ax, ci mette dentro anche Giusy.

Il team Pelù è riuscito invece a salvare altre importanti voci. Tra i superstiti della serata, troviamo i nomi di Mia e Giacomo.

Solo 5 campioni per team andranno avanti. E proprio domani, con la fase Knockout, si determinerà ancora una volta il destino di quei pochi che riusciranno “sopravviveranno” sino al Live. L’appuntamento rimane confermato domani alle 21,15, sempre su Rai2.

2 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here