CONDIVIDI

Su Sky Atlantic HD, va in onda stasera, 17 luglio, il terzo episodio di The Leftovers, la serie evento dell’estate, scritta da Damon Lindelof e Tom Perrotta, autore del romanzo da cui è tratta l’opera tv. Prodotta da HBO, garanzia di prodotti qualità (Game of Thrones, Boardwalk Empire, Oz, True detective, la lista è lunghissima…), The Leftovers racconta un avvenimento accaduto il 14 ottobre 2010: l’improvvisa e inspiegabile sparizione del 2% della popolazione mondiale, concentrandosi in particolare nella cittadina di Mapleton, dove all’appello mancano cento persone.

Nei primi due episodi, il protagonista era stato l’agente Kevin Garvey (Justin Theroux) che dopo il cosiddetto Rapimento ha fatto i conti con la disgregazione del proprio nucleo familiare: la moglie, Laurie, è entrata a far parte dei Sopravvissuti Colpevoli, una congregazione di individui votata al senso di colpa e al silenzio; il figlio, Tom, è andato via da casa, seguendo le orme di un misterioso guru spirituale, Wayne; la figlia liceale, Jill, rimasta accanto a Kevin, non è più la stessa.

Nel terzo episodio la figura centrale della vicenda sarà quella di Matt Jamison (Christopher Eccleston, il Doctor Who), reverendo della parrocchia di Mapleton, deciso a salvare la propria chiesa, che rischia di essere venduta e abbattuta, e con una convinzione: per salvarsi da un nuovo Rapimento, bisogna redimere le anime dei fedeli.

Il terzo episodio di The Leftovers sarà il primo ad essere trasmesso doppiato, dopo i primi due mandati in onda in lingua originale, con sottotitoli, a causa dello sciopero dei doppiatori italiani delle scorse settimane.

Nel cast, oltre a Theroux ed Eccleston, presente anche Liv Tyler, nei panni di Meg Abbott, una donna che prima si avvicina ai Sopravvissuti Colpevoli, per poi allontanarsene.

Si prospettano novità su tutti i fronti: cosa si inventerà padre Jamison per riconquistare la propria parrocchia? E riuscirà Kevin Garvey a far tornare a casa la moglie?

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here