CONDIVIDI
Emma Watson The circle

A fine aprile sarà nelle sale italiane un nuovo film di James Ponsoldt, “The Circle”. Un thriller psicologico con Tom Hanks ed Emma Watson, insieme a John Boyega e Karen Gillan.

“The Circle” è tratto da un romanzo fantascientifico scritto da Dave Eggers e uscito nel 2013. Il New York Times lo considerò come uno dei libri più belli di quell’anno. La pellicola sarà molto fedele al libro, da alcuni ritenuto addirittura profetico. Leggendo la trama capirete perché.

La splendida Emma Watson interpreta Mae Holland, una giovane informatica che viene assunta dalla più grande azienda di tecnologia e social media del mondo, specializzata nella gestione di dati personali, che si chiama appunto The Circle.

Il fondatore di questa società, che nel libro sembra essere un incrocio tra Google, Facebook e Apple, è il carismatico Eamon Bailey (Tom Hanks). Quest’ultimo incoraggia la nuova arrivata a rinunciare alla sua privacy e a vivere la sua vita nella trasparenza più assoluta.

Mae mette tutto il suo impegno in questo nuovo lavoro ed è molto contenta del progetto che prevede di cancellare il confine tra pubblico e privato. Ma quando tutto sembra andare per il verso giusto, si rende conto che niente è facile quando la privacy viene messa a rischio, e che la conoscenza delle informazioni private nasconde risvolti particolarmente inquietanti.

“The Circle” è un thriller moderno con elementi horror, come l’ha definito lo stesso regista. “Quella di “The Circle” è una storia inquietante e preveggente. Ci spiega, tra le altre cose, come anche gli ideali più utopistici possano farci diventare vittime di uno stato sociale strettamente vigilato”, spiega James Ponsoldt.

Dal 27 aprile potrete vedere sul grande schermo un film ambientato in futuro non troppo lontano, basato sull’idea che nessuno è veramente al sicuro quando tutti hanno la possibilità di guardare. Ecco il trailer:

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here