CONDIVIDI

Oggi, 22 Giugno 2014, compie 65 anni una leggenda del cinema attuale, un’icona per chiunque si avvicini al mondo della recitazione, un talento innato. E pensare che lei, a soli 12 anni, voleva diventare un soprano e che nel 1975 Dino De Laurentis la rifiutò per un ruolo in King Kong. Ovviamente stiamo parlando di Meryl Streep.

Tanti auguri Meryl Streep: omaggio ad una leggenda del cinema

Una carriera incredibile per l’attrice, nata a Summit, laureata in arte drammatica alla Yale Drama School: già per il suo secondo film, Il Cacciatore di Michael Cimino, dove lavora con Robert De Niro, ottiene la prima nomination agli Oscar. Era il 1978: chi poteva immaginare che nel 2014 le nomination per la Streep sarebbero divenute ben 18, record per qualsiasi attrice, l’ultima di pochi mesi fa come miglior attrice protagonista per I segreti di Osage County, e di statuette ne avesse portate a casa ben tre? Eh già, perché già l’anno successivo arriva l’Oscar per la sua interpretazione in Kramer contro Kramer, un duello di vero talento con Dustin Hoffman, cui segue quello del 1982 per La scelta di Sophie, il primo come protagonista, e quello del 2012 per The Iron Lady, dove la Streep si è trasformata nell’ex premier britannico Margaret Thatcher.

Tanti auguri Meryl Streep: omaggio ad una leggenda del cinema

Una carriera ricca di grandi successi e di ruoli che l’hanno resa un’icona: dal romantico La Mia Africa a La morte ti fa bella, da Innamorarsi a Manhattan, dalle vesti monacali de Il dubbio alla frivola Donna di Mamma Mia!, senza ovviamente dimenticare la super glamour Miranda Priestley de Il diavolo veste Prada, oramai non solo un’icona cinematografica, ma anche di stile e gusto. Nel 2004, giustamente, le è stato un Life Achievement Award dall’AFI per il suo contributo nella storia del cinema.

Tanti auguri Meryl Streep: omaggio ad una leggenda del cinema

Pur essendo una fuoriclasse della recitazione e un personaggio famosissimo, la Streep è una donna assai riservata: filantropa, ha evitato sempre i rotocalchi e le luci dell’amaro mondo dello star system e ha vissuto, con grande discrezione, una bellissima storia d’amore con lo scultore Don Gummer, sposato nel 1978 e da cui ha avuto 4 figli.

Tanti auguri Meryl Streep: omaggio ad una leggenda del cinema

Nonostante i numerosi successi ottenuti nella sua carriera, l’attrice non sembra volersi fermare: la vedremo in tv dove vestirà i panni di Maria Callas nel biopic Masterpiece, mentre tantissimi impegni per il cinema: il fantascientifico The Giver, diretta da Philip Noyce, il western diretto da Tommy Lee Jones The Homesman, ma soprattutto l’attesissimo musical targato Disney Into the woods, dove interpreta la terribile strega.

La Streep, in un’intervista rilasciata dopo aver vinto l’ultimo Oscar, ha detto, cercando di rassicurare tutti, che non avrebbe più vinto un Oscar. Siamo sicuri che sia così, visti gli importanti progetti e il talento unico di quest’attrice?

Sperando di poter ancora godere della sua immensa bravura,
Tanti auguri Meryl Streep!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here