CONDIVIDI

Una serata “wow”, così come l’ha definita la presentatrice Chiara Francini , quella degli Mtv Awards 2014, l’evento più cool dell’anno organizzato presso il Parco delle Cascine di Firenze. Un concentrato di musica ed energia come anticipato da Pif, il “principe azzurro” che accompagnerà la bellissima Chiara durante l’arco della serata.I due, supportati dal simpaticissimo Alessandro Betti nei panni del rapper Sdrumo, hanno accolto uno dopo l’altro le stelle di questa serata.

Tra i presenters hanno fatto il loro ingresso sul palcoscenico anche Nicola Bartolini e Filippo Landini di Ginnaste, ancora Clemente Russo, Gigi Mastrangelo e Carolina Kostner. Antonio Cannavacciuolo, Carla Gozzi, Niccolò Torielli, gli Youtuber iPantellas Isabella Ragonese e Guido Meda. Si aggiunge ad essi anche il cast del programma di Mtv Mario con Maccio Capatonda, Herbert Ballerina e Ivo Avido e ancora Nadia Toffa, Brenda Lorigiani, Levante e Syria.

Sul palco di Firenze si sono esibiti 11 performer come i Club Dogo, Emis Killa, Giorgia, Marracash, Noemi, Francesco Renga, Michele Bravi, Moreno, Ozark Henry&Francesco Rossi, Rocco Hunt e Dear Jack.
Ma una novità ha stravolto le premiazioni di quest’anno; il contributo del pubblico ha trovato spazio anche tramite il web. Con la categoria Best Performance, infatti, chiunque ha avuto l’opportunità di dare una propria preferenza via twitter, ossia creando un hashtag con il nome dell’artista in gara.

Ad aprire le danze ci ha pensato Marracash, seguito da Noemi. Continua con la sua esibizione il vincitore del talent di Maria De Filippi, Moreno, un vero e proprio portento. Anche per lui è stato realizzato appositamente un tag per la votazione.Lo segue Giorgia con il singolo Non mi ami.

Diverse sono i nominati per le categorie degli Mtv Awards.
Per la categoria Best Video il vincitore è Pharrell Williams con il tormentone “Happy”. Troviamo inveceo The Hunger Games: la ragazza di fuoc per la categoria Best Movie. Per il Best New Artist il nome vincente è quello di Rocco Hunt. Mentre per la categoria Wonder Woman è Alessandra Amoroso a giudicarsi il premio.

Si procede con gli artisti in gara, ed è la volta dei Club Dogo con il pezzo Dove si va. Subito dopo è la volta di Michele Bravi, con il nuovo singolo Sotto una buona stella.
Ma è Emis Killa il vero padrone del palcoscenico del Parco delle Cascine di Firenze, che si esibisce con il tormentone Maraçana.

Concludono lo spettacolo i Dear Jack, la band più fortunata del talent di Maria De filippi, Amici 2014, con il loro successo che in pochissime settimane ha macinato migliaia di ascolti, Domani è un altro film

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here