CONDIVIDI

È decisamente l’epoca dei grandi revival, se è vero che presto arriverà al cinema persino il film basato su Supercar.

Knight Rider Heroes (il titolo originale della serie è Knight Rider) uscirà nel 2016 e abbiamo già la disponibilità del trailer, che vede da assoluto dominatore la presenza di David Hasselhoff, nei panni di Michael Knight, insieme all’automobile ultra-tecnologica comandata dal sistema operativo KITT.

Un lungometraggio atteso addirittura dal 2002, anno in cui Revolution Studios aveva acquisito i diritti della serie creata nel 1982 da Glen A. Larson. Diritti poi acquistati da Harvey Weinstein, che avrebbe voluto sia Hasselhoff sia Orlando Bloom come protagonisti. L’odissea del film di Supercar si protrae fino al 2014, quando una fonte riportava che i personaggi principali dell’adattamento sarebbero stati Chris Pratt e Danny McBride. Poi un buco nero di quasi due anni, fino al trailer sbucato dal nulla.

Dopo la serie tv, andata in onda per quattro stagioni dal 1982 al 1986, Supercar ha visto vari sequel: Supercar 2000 – Indagine ad alta velocità (1991), Team Knight Rider (1997) e Knight Rider, una sorta di reboot del telefilm trasmesso anche in Italia tra il 2008 e il 2009, con Justin Bruening nel ruolo di Mike Knight, figlio del personaggio interpretato da Hasselhoff. Da quest’ultima serie è tratto l’omonimo film per la televisione del 2008.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here