CONDIVIDI

Sorge spontaneo un grande interrogativo dopo la visione dello splendido e attesissimo Star Wars VII; chi è davvero Rey? Perchè la Forza scorre in lei? E soprattutto è o no la figlia del leggendario Luke Skywalker? Queste domande non avranno di sicuro risposta fino alla chiusura della nuova trilogia della saga di Guerre Stellari, ma aprono a nuovi e affascinanti scenari che già dal prossimo capitolo inizieranno a delinearsi.

Di sicuro Rey è in possesso di grandi abilità Jedi; lo avverte Kylo Ren prima e durante il loro scontro, lo si intuisce quando la giovane protagonista ha delle visioni al cospetto della spada laser di Luke e lo confermano i poteri di persuasione che ha su uno stoormtrooper costretto a liberarla.

Ma è davvero la figlia di Luke, o semplicemente discende da qualche altro Jedi ormai scomparso dalla saga? Difficile stabilirlo, anche se quasi sicuramente la risposta alla prima domanda è quella più corretta, e nel secondo capitolo il padre così diventerebbe anche suo mentore, per apprendere la strada della Forza e l’arte della spada laser, magari nel tentativo di riconvertire l’ex discepolo Kylo Ren e di sconfiggere il temibile Primo Ordine che tenta di restaurare il piano dell’Impero Galattico e di sconfiggere la Resistenza della Repubblica guidata da Leila.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here