CONDIVIDI

La vita di Sofia Bruscoli è pronta a cambiare di nuovo. “Voglio riprendere in mano la mia carriera” annuncia la modella romagnola che, tre anni fa, è diventata mamma della piccola Nicole, e dall’amore con l’ex tronista Marcelo Fuentes. Per questo l’attrice si è ritirata un po’ dalle scene, dedicandosi esclusivamente al lavoro di mamma.
“Stare con mia figlia è la cosa più bella del mondo. Ma la sfera lavorativa mi permetterebbe di sentirmi una donna completa”.
Perché si sa, quando si appartiene al mondo dello spettacolo, una parte di te resta sempre legato al grande pubblico, e non c’è niente che possa tenerti lontano per troppo tempo.
E poi lavorare, oltre a nobilitare l’uomo, permette di avere un’entrata economica maggiore, soprattutto per dare alla figlia tutto ciò di cui ha bisogno. “Tra attività e asilo! – dice lei -. Volevamo mandarla a una scuola materna statale vicino casa ma non è entrata in lista. Piuttosto che farle frequentare un asilo privato e lontano, ho preferito tenerla con me: non ho orari di ufficio, sono libera”.
Ma la fortuna di una famiglia è la collaborazione tra partner, infatti: “Marcelo è presente, e gioca tanto con Nicole, nonostante gli impegni professionali: adesso lavora in un’azienda di abbigliamento”.
E poi è una bambina che cerca entrambi i genitori: “Quando si tratta di mangiare o dormire, cerca me. Se vuole divertirsi, invece, preferisce Marcelo”.
Fra i due lui è il più permissivo: “Nicole lo tiene in pugno. Io mi arrabbio: sono rigida e le do molte regole. Poi arriva Marcelo e manda in frantumi i miei sforzi. Con lui la bimba se ne approfitta: ha già capito come ottenere ciò che desidera”.
Ma quando poi ritorna a parlare di cosa bolla in pentola per il futuro una certa luce si accende in lei: “Ho fatto alcuni provini per fiction e cinema. Vedremo…”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here