CONDIVIDI
sinead o connor convertita islam

La notizia sta facendo il giro del web dato che si parla di un personaggio un tempo rappresentante di un mondo di musica e trasgressione. A quanto pare però Sinead O’ Connor si è convertita all’islam, abbracciando la religione islamica e rinnegando la sua vita precedente. L’artista che oggi ha 51 anni, ha pubbicato su Twitter alcuni selfie che la ritraggono con un hijab, assieme a un video dove cantava l’adhan, la chiamata alla preghiera dei mussulmani.

L’annuncio ufficiale è stato trasmesso attraverso i social network il 19 ottobre: “Scrivo queste righe per annunciare che sono orgogliosa di essere diventata una musulmana”, scriveva Sinead “questa è la naturale conclusione di qualsiasi viaggio teologico intelligente”.

Il legame con la religione dell’artista è da sempre piuttosto complesso, in molti la ricordano infatti nel 1992, intenta a strappare una foto di Papa Giocanni Paolo II durante una puntata del Saturday Night Live, questo però per sensibilizzare l’opinione pubblica di fronte a una serie di abusi sessuali su minori compiuti dalla chiesa cattolica in Irlanda

Recentemente invece Sinead O’ Connr aveva parlato in modo chiaro dei suoi problemi di salute mentale, raccontando di aver sofferto una grave depressione, dalla quale ancora non era uscita.

Ed eccola riapparire oggi come fervente credente, una scelta che potrebbe essere frutto di un lungo percorso di riflessione, ma che in molti temono altro non sia che un risultato dei suoi problemi, un tentativo di fuga dalla sua situazione depressiva attraverso l’improvvisa conversione ad un credo.

Comunque sia la O’Connor è sembrata molto felice, almeno nelle foto e nei recenti filmati, noi non possiamo che augurarle il meglio e ricordarla quando ancora segnava il mondo della musica mondiale con i suoi pezzi indimenticabili.

Qua le sue parole dove ringrazia i fedeli su Twitter:

“Thank you so much to all my Muslim brothers and sisters who have been so kind as to welcome me to Ummah today on this page. You can’t begin to imagine how much your tenderness means to me”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here