CONDIVIDI

Nella terza puntata di Senza Identità 2, che verrà trasmessa mercoledì 2 dicembre 2015, su Canale 5, la doppia identità di Maria rischia di esser svelata. Nello scorso episodio Maria aveva accettato di sottoporsi ad una terapia del sonno per curare i suoi disturbi da stress post traumatico. Purtroppo, il piano di Pablo, di dare alla donna un farmaco che le impedisse di parlare durante il sonno, è fallito. Durante il lungo stato di incoscienza, infatti, Maria si lascerà sfuggire qualcosa di compromettente che potrebbe far saltare tutto il suo piano e la sua copertura: “Non devono trovare Mercedes Dantes,” ripete all’infinito. Chi è Mercedes Dantes? Si chiede Enrique che si metterà alla ricerca di questa donna misteriosa.

Senza Identità 2, anticipazioni terza puntata 2 dicembre

Non potendo contare sull’aiuto di Juan, che non è rimasto del tutto indifferente dalla scoperta che la sua ex fidanzata è ancora viva, il Vergel dovrà allearsi col figlio Bruno a cui ordina di indagare a fondo per scoprire chi è questa Mercedes e quale legame esiste tra lei e sua nipote. Nel frattempo Maria e Pablo continuano ad inviare messaggi intimidatori ad Enrique dal telefono di Curro ormai morto. Per essere credibili inviano all’uomo le coordinate di un appuntamento attirandolo fino a Jaen. Una volta qui però Enrique scoprirà che Curro è ormai morto da tempo. Chi si cela dietro i messaggi, allora?

Senza Identità 2, anticipazioni terza puntata 2 dicembre

Mentre il mistero si fa sempre più fitto, Bruno rischia di arrivare tremendamente vicino alla verità su Mercedes Dantes quando scopre dove ha vissuto la donna. In una corsa contro il tempo, Pablo svuoterà l’appartamento da dove Maria per mesi aveva spiato i suoi nemici per eliminare ogni traccia che permetta ad Enrique di scoprire la verità. Ma al suo arrivo Bruno trova un articolo di giornale lasciato in giro da Pablo, che potrebbe rovinare i loro piani.

L’identità dell’alter ego di Maria è davvero in pericolo? Appuntamento su Canale 5 con il terzo episodio di Senza Identità 2.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here