CONDIVIDI

Cose incredibili e mai viste accadranno nelle prossime puntate de “Il Segreto”.
E in effetti proprio al personaggio più odiato della soap capiteranno vicende che daranno grande soddisfazione a chi la mal sopporta.
Donna Francisca Montenegro sarà irriconoscibile.
Sola e spaventata, in preda alle allucinazioni, costretta a mangiare a quattro zampe.
A ridurla in queste misere condizioni sarà il terribile Cristobal, il sovrintendente della Guardia Civile arrivato a Puente Viejo da poche settimane per indagare sulla morte del primo marito della dark lady, Salavador Castro.
A breve il temibile Cristobal rivelerà una verità scioccante, infatti egli non è un semplice sovrintendente, l’uomo è il figlio di Castro e dunque il fratellastro della compianta levatrice Pepa.
Convinto che la Montenegro abbia ucciso suo padre, Cristobal arriva nel piccolo paesino di Puente Viejo con un’insaziabile sete di vendetta.
Il suo obiettivo è chiaro: dimostrare la colpevolezza di Donna Francisca e farle pagare ogni suo misfatto, facendole passare le pene dell’inferno.
A sostenerlo in questa battaglia ci sarà Eulalia, un’anziana zia di Salvador che non ha mai sopportato la più grande signora oscura della soap.
Insieme, Cristobal ed Eulalia cominceranno a tormentare Francisca, che, effettivamente, ha avuto un ruolo predominante nella morte di Castro.
Come i fan più accaniti ricorderanno, a uccidere il marito di Donna Francisca è stata la figlia Soledad, stanca delle continue violenze che il padre le infliggeva senza sosta.
Ma la Montenegro, ha dalla sua, l’occultamento del cadavere, per coprire la figlia dall’omicidio.
Quando Cristobal la minaccerà di denunciarla e arrestarla, la donna tremerà di terrore.
Approfittando della paura della megera, il fratellastro di Pepa la costringerà a cedergli la sua quota di eredità: essendo figlia di Salvador Castro, l’uomo otterrà di essere coinvolto nella gestione dei possedimenti della famiglia.
E quindi tante cose incredibili accadranno a breve, basterà solo rimanere sintonizzati.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here