CONDIVIDI

Il Romics è ormai un appuntamento fisso nell’agenda degli eventi romani, ma soprattutto nazionali ed internazionali visto la dimensione che è riuscito ad assumere nel corso degli anni. Il palco del movie village ha accolto ospiti importanti come il cast dei doppiatori di The Big Bang Theory (Gabriele Lopez, Leonardo Graziano, Federico Di Pofi, Alessio Buccolini), la doppiatrice di Peppa Pig, Tatiana Dessi, gli straordinari ragazzi de I cantori del Westeros che hanno intrattenuto il pubblico impersonando i personaggi de Il trono di spade, e i tre vincitori del Romics d’Oro Jae Lee, Barry Purves e Paolo Barbieri. La Scuola Internazionale di Comics e quella romana di Fumetto hanno ospitato grandissimi disegnatori tra cui David Messina, nota matita di Star Trek. Nell’area dedicata al cinema è stata proposta l’anteprima mondiale dell’horror Oculus e alcune anticipazioni sui film Edge of tomorrow, X-Men giorni di un futuro passato, Rio 2 e Godzilla.

Il programma è stato caratterizzato soprattutto dalla libertà di girare i vari stand del padiglione 7 visto che non erano previsti incontri con il pubblico o anteprime di rilievo. La Scuola internazionale di Comics e quella Romana di Fumetto hanno ospitato artisti durante l’arco della giornata e particolarmente apprezzato è stato il laboratorio di disegno per bambini, curato dalla stessa Scuola Internazionale di Comics, con la disegnatrice di Geronimo Stilton, Alessandra Bracaglia.

Venerdì all’insegna dei Digimon, di The Big Bang Theory e dell’attesissimo horror Oculus al Romics 2014. I fan di uno dei cartoni più amati si sono ritrovati con i loro cosplay per far rivivere anche per pochi minuti i mostri del piccolo schermo. L’evento di maggior successo che ha riempito all’inverosimile il padiglione 9 è senza dubbio quello con i doppiatori del fenomeno mondiale The Big Bang Theory. Proiettata sempre nella giornata di venerdì l’anteprima mondiale di Oculus davanti a 300 fortunati spettatori che hanno potuto gustarsi il film diretto da Mike Flanagancon con Karen Gillian, l’attrice di Doctor Who.

I cosplayers dei Digimon al raduno in onore del cartone

The Big Bang Theory

Nella giornata di sabato moltissimi incontri, dove spiccano quelli con i Romics d’Oro Jae Lee e Barry Purves. Paolo Barbieri non è potuto essere presente per dei problemi di salute. Vi proponiamo gli scatti dal palco del padiglione 8.

jae lee

barry purves

La domenica è stata caratterizzata dalla proiezione di minuti in anteprima dei film Edge of Tomorrow, Godzilla, X-Men giorni di un futuro passato, dell’edizione Home video di Captain Harlock, Rio 2 e soprattutto dalla sfilata Cosplay dove il pubblico ha potuto apprezzare i costumi in gara e soprattuto potuto osservare i vincitori che rappresenteranno l’Italia in Giappone nel contest mondiale.

miglior cosplay femminile

miglior cosplay maschile

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here