CONDIVIDI

Robert Thicke presenta al mondo musicale il suo nuovo album, “Get her back”.
Secondo quanto ha riferito proprio oggi Rockol il cantante di “Blurred lines” avrebbe curato il suo nuovo progetto discografico per tentare di riconquistare l’ex moglie Paula Patton, in seguito alla separazione avvenuta nel febbraio dello scorso anno dopo nove anni di matrimonio.
A grande sorpresa dei fans che seguono Thicke, giunge la clamorosa notizia che “Get her back” è già pronto e si presume possa essere un altro successo dell’artista a meno di un anno di distanza dall’album più recente.

L’artista Robin Thicke e i suoi collaboratori non hanno fatto trapelare alcuna notizia utile sull’album in uscita se non il titolo del primo singolo, appunto “Get her back”, legato alla vita privata del cantante, e la data di pubblicazione fissata presumibilmente per il 1° luglio 2015.

http://www.youtube.com/watch?v=6M7DkomafsE

La creatività e la successo di Robert Thicke sono stati confermati lo scorso 21 aprile, quando “Blurred lines” è stato ufficialmente dichiarato “il download più venduto nella storia” dalla Official Charts Company in Gran Bretagna.

Secondo le classifiche e i dati di vendita della Official Charts Company “Blurred lines”, si è classificato come brano vincente in quattordici nazioni: nel Regno Unito è stato (legalmente) scaricato 1.540.000 volte, relegando al secondo posto il ben noto singolo “Someone like you” di Adele.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here