CONDIVIDI

“Buon Viaggio” è il nuovo navigatore satellitare di Cesare Cremonini. È la guida di un imminente progetto discografico in uscita a maggio e offre a bruciapelo un’indicazione degna di nota. Cesare ha inserito in valigia “Logico”. Troppo importante per disfarsene così facilmente. Il suo valore assoluto doveva necessariamente avviare il singolo di apertura del nuovo album.
Due sono gli aspetti che rilevano il bisogno del cantante di guardare da un lato al futuro e dall’altro a ciò che Logico ha concesso al bolognese. Primo: riemerge il desiderio del viaggio, ricalcato già in una poesia cantata della durata di cinque minuti in “Fare e Disfare”. Sarebbe stato il quarto singolo, se non fosse stato per il disco in arrivo che ne ha impedito la divulgazione al grande pubblico. Una sorta di compensazione.

Ma a far specie, più d’ogni altra cosa, è il passaggio che vede Cesare dire “per quanta strada ancora c’è da fare, amerai il finale”. Che sia un caso o un messaggio voluto è cosa ancora incerta. Ma “Amerai il finale” era lo slogan che ha accompagnato la pubblicità estiva di Algida. La sigla? Logico #1. Se due più due fa quattro…

Platino

Fatta questa debita premessa, Buon Viaggio si candida subito come possibile tormentone estivo a ritmo di “Share the Love”. Indossa il profumo dell’estate e soprattutto di mare. Aperta dal suono leggero delle onde, “Buon Viaggio” si guarda allo specchio e si chiede di vivere. Partire e godersi il viaggio. Che sia per un secondo o una vita intera non importa. E non importa neanche dove. Vuole lasciarsi alle spalle la noia, pensare il meno possibile al passato e ancora meno al futuro. Chiede di farsi coraggio. E di godere degli attimi che la vita ci regala. La leggerezza del pezzo, sovrapposta alla profondità del testo, si specchia in una versione rimodernata di Orazio. Carpe diem. E Buon Viaggio.

http://www.youtube.com/watch?v=vpcDN7YDyvk&feature=youtu.be
IL TESTO –

Buon viaggio
Che sia un’andata o un ritorno
Che sia una vita o solo un giorno
Che sia per sempre o un secondo
L’incanto sarà godersi un po’ la strada
Amore mio comunque vada
Fai le valigie
E chiudi le luci di casa

Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Non c’è niente di più vero
Di un miraggio
E per quanta strada ancora c’è da fare
Amerai il finale

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Chi ha detto
Che tutto quello che cerchiamo
Non è sul palmo di una mano?
E che le stelle puoi guardarle
Solo da lontano

Ti aspetto
Dove la mia città scompare
E l’orizzonte è verticale
Ma nelle foto hai gli occhi rossi
E vieni male

Coraggio lasciare tutto indietro e andare
Partire per ricominciare
Che se ci pensi siamo solo di passaggio
E per quanta strada ancora c’è da fare
Amerai il finale

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Il mondo è solo un mare di parole
E come un pesce puoi nuotare solamente
Quando le onde sono buone
E per quanto sia difficile spiegare
Non è importante dove
Conta solamente andare
Comunque vada
Per quanta strada ancora c’è da fare

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

Buon viaggio
Che sia un’andata o un ritorno
Che sia una vita o solo un giorno
E siamo solo di passaggio
Voglio godermi un po’ la strada
Amore mio comunque vada
Buon viaggio

Share the love
Share the love
Share the love
Share the love

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here