CONDIVIDI

Manca davvero poco al fischio di inizio dei Mondiali 2014 in Brasile e fervono gli ultimi preparativi per lo show che segnerà ufficialmente l’avvio della rassegna calcistica più seguita al mondo. Dalle ore 15.15 locali (le 20.15 in Italia) del 12 giugno, tutti gli occhi saranno puntati sullo stadio Itaquerao di San Paolo dove si svolgerà la cerimonia di apertura della 20esima edizione dei Mondiali. Saranno circa 600 figuranti a scendere in campo prima del match inaugurale tra Brasile e Croazia per dar vita a una coreografia davvero entusiasmante, che ha richiesto mesi e mesi di prove.

Il filo conduttore di tutta la cerimonia sarà il Brasile, con le sue bellezze naturali e le sue contraddizioni. “La cerimonia sarà un omaggio al Paese organizzatore e ai suoi tesori: la gente, la natura e, ovviamente, il calcio”, assicura il direttore artistico Daphné Comez. Di ogni tesoro verrà data un’interpretazione “artistica” grazie alle comparse e a diversi oggetti rappresentativi. Al centro della scena spiccherà un’enorme sfera costruita con oltre 90mila di luci a LED, che produrranno effetti di luci di grande impatto visivo.

Nel finale della cerimonia spazio alle note dell’inno ufficiale di questa Coppa del mondo, la canzone del rapper Pitbull “We Are One”, interpretata da Jennifer Lopez, Claudia Leitte e gli Olodum. Ma a sorpresa sul prato dell’Itaquerao ci sarà anche la colombiana Shakira, che dopo la hit “Waka Waka (This time for Africa)” scelto come canzone ufficiale dei Mondiali 2010 in Sudafrica, ma messo a segno un altro colpo planetario con il brano “La La La (Brazil 2014)”, in collaborazione con Carlinhos Brown, che sta surclassando in classifica il trio Pitbull, Lopez e Leitte, anche per merito del video in cui compaiono stelle del calcio come Messi, Pique e Neymar.

Dopo il calcio di inizio, dato da un ragazzo paraplegico, si entra finalmente nel vivo della competizione che si chiuderà nel celebre Maracanà di Rio de Janeiro il 13 luglio, con un altro grande spettacolo a cui prenderanno parte Carlos Santana, Avicii, Wyclef Jean e Alexandre Pires che animeranno i tifosi con il brano “Dar um Jeito (We Will Find a Way)”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here