CONDIVIDI
oscar 2017

L’attesa serata degli Oscar è in programma il prossimo 26 febbraio. Spiccano le quattordici nomination per il musical “La La Land” di Damien Chazelle in programmazione nelle sale italiane da giovedì. Fuocoammare , il film documentario di Francesco Rosi ambientato a Lampedusa, è presente.

Il film-documentario di Francesco Rosi concorrerà per l’Oscar con I’m your negro, A life animated, OJ: made in America, 13th.

Il film che ha ottenuto più nomination, ben 14, è invece il musical “La La Land” di Damien Chazelle, con Emma Stone e Ryan Gosling. Arriva in tutte le sale italiane il prossimo giovedì. Racconta la storia d’amore tra un’aspirante attrice e un musicista jazz. Il film di Damien Chazelle eguaglia il record di nomination di altri due film: Titanic ed Eva contro Eva.

Meryl Streep raggiunge nel frattempo la ventesima nomination per la sua interpretazione nella brillante commedia “Florence” di Stephen Frears.

Per quanto riguarda gli altri film candidati agli Oscar, sono i seguenti: Lion – Viaggio verso casa di Garth Davis, Moonlight di Barry Jenkins, Hell or High Water di David Mackenzie, Manchester By The Sea di Kenneth Lonergan e Barriere di Denzel Washington, Arrival di Denis Villeneuve, Hacksaw Ridge di Mel Gibson, Il diritto di contare di Theodore Melfi.

A seguire le Nomination:

Miglior film: Arrival di Denis Villeneuve,Hacksaw Ridge di Mel Gibson, Il diritto di contare di Theodore Melfi, Lion – Viaggio verso casa di Garth Davis, Moonlight di Barry Jenkins, Hell or High Water di David Mackenzie, Manchester By The Sea di Kenneth Lonergan, Barriere di Denzel Washington.

Migliori attori protagonisti: Casey Affleck per Manchester by the sea, Andrew Garfield per Hacksaw Ridge, Ryan Gosling per La La Land, Viggo Mortensen per Captain Fantastic, Denzel Washington per Barriere.

Miglior attrice non protagonista: Meryl Streep per Florence, Isabelle Huppert per Elle, Ruth Negga per Loving, Natahlie Portman per Jackie, Emma Stone per La La Land.

Miglior fotografia: Arrival, La La land, Lion, Moonlight, Silence.

Miglior cartoon: Oceania, La mia vita da zucchina, Kubo e la spada magica, Zootropolis, La tartaruga rossa.

Miglior film non in lingua inglese: Land of mine (Danimarca), A man called Ove (Svezia), Il cliente (Iran), Tanna (Australia), Toni Erdmann (Germany).

Miglior attore non protagonista: Dev Patel per Lion, Michael Shannon per Animali notturni, Lucas Hedges per Manchester by the Sea, Jeff Bridges per Hell or High Water, Mahershala Ali per Moonlight.

UN COMMENTO

  1. Cindivido la maggior parte delle nomination, trovo però non spiegabile come mai Sully di Eastwood siamo rimasto escluso. Forse perché l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences voleva penalizzare chi apertamente ha sostenuto Trump nella campagna elettorale?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here