CONDIVIDI
la la land

La notte degli Oscar è l’evento più atteso dell’anno da tutti gli amanti del cinema. Ma ieri notte, 26 Febbraio, è accaduto qualcosa di cui forse si parlerà per molto tempo. C’è stato un errore durante l’assegnazione del premio più importante, quello per Miglior film.

Era quasi giunta la fine dell’evento in quel di Los Angeles, mancava solo dare l’ultimo premio ai fortunati vincitori. In Italia sono le 6.08, vengono chiamati sul palco in veste di “annunciatori” Warren Beatty e Faye Dunaway. Warren Beatty apre la busta, e dopo qualche secondo di esitazione la consegna alla sua compagna, Faye Dunaway, la quale pronuncia il nome del film: La La Land.

Tutti salgono sul palco, Damien Chazelle, regista del film, e il resto del cast, tra cui Emma Stone e Ryan Gosling. Iniziano i ringraziamenti, le prime dichiarazioni, i tre produttori quasi si commuovono. Ma c’è un equivoco, a Warren Beatty è stata consegnata la busta sbagliata. Quella giusta conteneva il vero Miglior film, e cioè Moonlight.

E’ stato Jordan Horowitz, uno dei produttori di La La Land a spiegare cosa stesse succedendo, e con grande rispettabilità ha ammesso: “Ragazzi, non abbiamo vinto, c’è stato un errore, avete vinto voi di Moonlight”, mostrando la busta giusta.

Dopo un leggero imbarazzo, l’intero cast di La La Land, scende dal palco, e salgono i veri vincitori, alquanto increduli. L’Oscar per il Miglior film va dunque a Moonlight, che in precedenza aveva anche ricevuto il premio per Miglior attore non protagonista, assegnato a Mahershala Ali, e per Miglior sceneggiatura non originale.

La La Land invece, dopo le 14 nomination incassate, ha ricevuto l’Oscar per Miglior attrice protagonista a Emma Stone, Miglior colonna sonora, Miglior regia, Miglior fotografia, e Miglior canzone (City of stars).

La Price Waterhouse Cooper, società che si occupa del conteggio dei voti agli Oscar, ha annunciato di aver aperto un’inchiesta sull’errore. “Ci scusiamo sinceramente con Moonlight e La La Land, Warren Beatty, Faye Dunaway e tutti i telespettatori per quanto accaduto durante l’annuncio del miglior film – dice PWC -. I presentatori hanno ricevuto per errore la busta sbagliata, errore che è stato immediatamente corretto appena scoperto. Stiamo investigando su quanto è accaduto e siamo profondamente dispiaciuti che sia successo”.

Un grande errore di cui, sicuramente, sentiremo parlare ancora per molto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × quattro =