CONDIVIDI

Il giovane favoloso di Mario Martone; Latin Lover di Cristina Comencini; L’attesa di Piero Messina; Mia Madre di Nanni Moretti; Nessuno si salva da solo di Sergio Castellitto; Non essere cattivo di Claudio Caligari; Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino; Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio e Vergine Giurata di Laura Bispuri.

Sono questi i nove film italiani in corsa per rappresentare il nostro paese nella categoria Miiglior Film Straniero durante la notte degli Oscar 2016. La shortlist con i titoli è stata annunciata, come ogni anno, dall’Anica, e il 28 settembre la Commissione di Selezione sarà chiamata a decidere quale di questi film verrà inviato come candidato italiano all’Academy Awards.

L’Anica ha spiegato anche che dalla lista sono stati esclusi Youth – La Giovinezza di Paolo Sorrentino e Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, dal momento che entrambi i film sono stati girati in lingua inglese. Per quanto riguarda i nove titoli, invece, si tratta di film distribuiti in Italia tra il 1° ottobre 2014 e il 30 settembre 2015.

A comporre la Commissione di Selezione ci saranno Nicola Borrelli, direttore generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il compositore Nicola Piovani, il regista Daniele Luchetti, le produttrici Tilde Corsi e Olivia Musini, il distributore Andrea Occhipini, i giornalisti Natalia Aspesi e Gianni Canova, e Stefano Rulli, presidente Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia.

L’annuncio dei cinque titoli non in lingua inglese che faranno parte del gruppo finale in corsa per vincere il premio come Miglior Film Straniero è previsto per il 14 gennaio 2016, mentre l’attesissima notte degli Oscar si terrà il 26 febbraio 2016 al Dolby Theatre di Hollywood.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here