CONDIVIDI

“It’s our time to have equal rights for women in the United States of America.” (É il nostro momento per guadagnarci i pari diritti per le donne negli Stati Uniti)

É questo il succo del conciso e appassionato discorso di ringraziamento di Patricia Arquette, vincitrice dell’Oscar 2015 come miglior attrice non protagonista, grazie all’interpretazione sfoderata in Boyhood, di Richad Linklater, a sua volta in gara come miglior film.

Un palcoscenico d’eccezione, dunque, sfruttato dalla 46enne attrice statunitense per sollevare una questione sociale (di stampo, possiamo dire, femminista)a quanto pare ancora molto sentita negli USA.

Ecco il video dell’acceptance speech della Arquette.

http://www.youtube.com/watch?v=8OgqMgJGhro

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 3 =