CONDIVIDI

Il noleggio auto per i privati è una formula conveniente che permette di poter disporre di una vettura per un lasso di tempo concordato dal contratto stipulato con una compagnia di noleggio. Può essere a breve, medio oppure a lungo temine, a seconda delle esigenze. Infatti, se fino a poco tempo fa questo tipo di servizio era rivolto solamente ai professionisti, attualmente anche diversi privati scelgono di avvalersi di questa formula.

Perché scegliere di noleggiare un’auto

Oggigiorno moltissime persone decidono di non acquistare la macchina bensì di noleggiarla. I motivi sottesi a questa decisione sono molteplici, in primis la possibilità di risparmiare denaro. Con il noleggio, infatti, non occorre acquistare il veicolo, bensì pagare i canoni mensili. Non finisce qui, non avendo nessun obbligo d’acquisto, una volta concluso il termine contrattuale, è possibile noleggiare una macchina diversa. In questo modo, in poche parole, è possibile avere a disposizione sempre una macchina nuova e performante. Per avere maggiori informazioni su questa tipologia contrattuale, è consigliabile consultare uno o più siti web specializzati in questo settore, come ad esempio https://www.leaseplan.com/it-it/, in modo da maturare una maggiore consapevolezza nella decisione.

I servizi compresi nel canone

Ovviamente la possibilità di ottenere un notevole risparmio di denaro non è l’unico vantaggio che spinge tantissime persone a noleggiare un veicolo. Occorre citare, infatti, anche la grande comodità che deriva dal noleggio dei veicoli. Questo perché occorre semplicemente preoccuparsi di pagare correttamente e puntualmente il canone, senza dover preoccuparsi di altro. Nel canone, infatti, sono ricompresi tantissimi servizi:

  • Copertura assicurativa: Il noleggio di una vettura comprende sempre l’assicurazione, sia quella obbligatoria per legge (RC Auto) che le coperture aggiuntive, come quella furto e incendio e le kasko. In genere, molte compagnie offrono la possibilità di ulteriori tutele, come l’assistenza legale o la polizza infortuni sul conducente.
  • Manutenzione: Il contratto di noleggio permette anche di avvalersi di interventi di manutenzione ordinaria che straordinaria, senza dover corrispondere ulteriori somme. Uno dei fattori principale che spinge le persone a preferire il noleggio all’acquisto, è proprio la possibilità di evitare le spese improvvise che gravano sul bilancio mensile.
  • Assistenza stradale: Le compagnie di noleggio offrono nei contratti anche l’assistenza stradale, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Tale servizio è presente su tutto il territorio italiano e generalmente anche negli altri Stati dell’Unione Europea. In ogni caso, è sempre bene leggere le condizioni contrattuali.
  • Vettura sostitutiva: In caso di impossibilità temporanea ad utilizzare la vettura oggetto del contratto (a causa di guasti che richiedono un intervento piuttosto lungo), nei contratti di noleggio a lungo termine viene inclusa anche una vettura sostitutiva dalle caratteristiche simili a quella scelta originariamente, laddove disponibile.

 

Come scegliere l’auto da noleggiare

Una volta analizzati i vantaggi che derivano dalla stipula del contratto di noleggio, occorre ora capire come fare per scegliere la macchina da noleggiare. L’aspetto più importante da prendere in considerazione sono le proprie esigenze. È ovvio che noleggiare una fuoriserie costa decisamente di più rispetto una macchina utilitaria. Pertanto, è fondamentale non lasciarsi trasportare dalle mode e pensare alle proprie necessità nel momento della scelta del veicolo, come ad esempio il numero dei familiari e i km che mediamente vengono percorsi annualmente.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here