CONDIVIDI
Natalia

Natalia Paragoni in lacrime si sfoga attraverso un video in cui lei stessa ha spiegato di soffrire a causa del suo lavoro. Il punto è che, come ha dichiarato l’ex corteggiatrice di Uomini&Donne, chi svolge il ruolo di influencer deve affrontare un’elevata competizione. Tra l’altro lei è molto autocritica ed è alla continua ricerca della perfezione. Oltre a questo poi si possono indicare anche altri dettagli in merito, che sono stati affermati dalla Paragoni direttamente sul suo post di Instagram.

Natalia Paragoni in lacrime: l’influencer in lacrime

Natalia Paragoni in lacrime, perché? L’attuale fidanzata di Andrea Zelletta, ex tronista di Uomini&Donne si è sfogata attraverso un suo video su Instagram. Qui la stessa ha spiegato che nel suo lavoro di influencer ormai vi è troppa competizione. Proprio per questo, lei avverte sempre il bisogno di fare di meglio, di ricercare in continuazione la perfezione. Proprio questo però a volte le provoca una certa insicurezza e specialmente nei momenti di pausa lavorativa, l’ex corteggiatrice prova ansia. Nel contenuto pubblicato da lei stessa infatti spiega che a volte, soprattutto durante l’estate, ci sono dei momenti di stand-by. Proprio il fatto di non lavorare la blocca.

 

Gli altri dettagli

La stessa oggi ha più di un milione di follower che la seguono, ma ha anche precisato che rispetto al passato, le sue emozioni sono cambiate. Prima infatti si sentiva più tranquilla a lavorare nel mondo dei social e quando doveva andare in vacanza staccava completamente la spina. Oggi invece vive la pausa come un problema e prova ansia, senza riuscire, come ha affermato lei stessa, a godersi l’estate, ma non solo. Ha anche dichiarato di non riuscire ad “assaporare” le persone. La sua paura è dettata dal fatto di non sentirsi mai perfetta come vorrebbe, proprio perché, come ha spiegato, è molto autocritica.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here