CONDIVIDI

Una morte “improvvisa” e “inspiegabile”. Così la polizia britannica ha definito la dipartita di Peaches Geldof, ex modella e presentatrice televisiva, seconda figlia del musicista Bob Geldof e di Paula Yates.

La giovane, 25 anni, è stata rinvenuta priva di vita nella sua casa nel Wrotham, nel Kent, intorno alle 13.35, ora britannica. Ancora non trapela nessun dettagli sulle possibili cause del decesso. La polizia ha riferito di aver ricevuto una telefonata che segnalava un problema con una donna, nei pressi di Wrotham. All’arrivo dei soccorsi, i paramedici del servizio di emergenza della South East Coast non hanno potuto che constatare l’avvenuto decesso.

L’ultima apparizione pubblica della Geldof risale allo scorso giovedì, durante il F+F fashion show a Londra. Mentre il suo ultimo tweet risale a ieri mattina, una foto che la ritrae da bambina con la madre, anche lei morta tragicamente per un overdose di eroina. L’ex modella aveva sposato nel 2012 Thomas Cohen, cantante degli S.C.U.M., da cui ha avuto due figli, Astala, 20 mesi, e Phaedra, dieci mesi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here