CONDIVIDI

A brevissima distanza dal compleanno del celebre regista Woody Allen, questa sera il canale Iris trasmetterà in prima serata uno dei suoi film, Midnight in Paris.

Si tratta di una commedia del 2011 scritta e diretta dall’autore newyorkese, e interpretata da Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard, Kathy Bates e Tom Hiddleston.

Midnight in Paris è una storia romantica ambientata a Parigi, città nella quale s’intrecciano le vicende di una famiglia, recatasi in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze (Owen Wilson e Rachel McAdams); tutti i protagonisti saranno alle prese con esperienze diverse che cambieranno per sempre le loro vite.

In particolar modo risulta centrale il ruolo di Gil (Owen Wilson), aspirante scrittore, innamorato di autori americani quali Hemingway e Fitzgerald dei quali avrebbe voluto seguire le orme. In un momento di smarrimento della sua vita, a Parigi sembra che le aspirazioni e i sogni da lui interrotti tornino più vivi che mai: una notte, girovagando per Parigi, Gil inizia ad incontrare tutti quei personaggi che per lui rappresentano il senso di un’esistenza degna di tale nome. E, come per magia, l’uomo viene catapultato negli anni ’20, entrando in relazione con le migliori menti di quell’epoca.

Curiosità sul film: Midnight in Paris ha fruttato a Woody Allen un Premio Oscar e Golden Globe per la miglior sceneggiatura originale.
Nello scegliere il ruolo della fidanzata di Gil, Inez, Woody Allen ha fortemente voluto Rachel McAdams, sostenendo che interpretare il ruolo della bisbetica sarebbe stato per lei molto più interessante dei consueti ruoli di monotone ragazze di bell’aspetto.

Il ruolo di guida al Museo Rodin è stato affidato a Carla Bruni, che era anche la First Lady di Francia al tempo delle riprese.
Quando Hemingway e Gil fanno visita a Gertrude Stein, che sta discutendo con Picasso, sullo sfondo vi è un ritratto di lei sul muro dipinto da Picasso stesso nel 1906.
Un altro dipinto mostrato nel film, quello di Adriana, si chiama in realtà “Le Bagnanti” ed è stato dipinto sempre da Picasso nel 1928.

Woody Allen aveva tentato di girare il film a Parigi nel 2006, ma ha abbandonato il progetto perché troppo costoso. In quella versione il protagonista sarebbe stato interpretato da David Krumholtz: ma quando il nome di Owen Wilson cominciò a profilarsi per il ruolo principale, il regista riscrisse il personaggio per adattarlo completamente all’attore.
Questo film ha inaugurato le proiezioni del Festival di Cannes 2011: è costato 17 milioni di dollari e ne ha incassati worldwide circa 151. Si tratta del primo film di Woody Allen ad aver incassato oltre 100 milioni di dollari in tutto il mondo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here