CONDIVIDI
maze runner

Quella di Maze Runner è stata una saga capace di conquistare il pubblico di tutto il mondo in modo rapido, sia con i suoi libri che con la serie di film che si sono attestati tra i prodotti cult degli ultimi anni.

Il romanzo di Dashner e i vari film di Ball hanno ottenuto un successo incredibile, non sono però poche le differenze tra le due opere che, in certi casi, fanno sembrare il libro più una fonte di ispirazione concettuale che la base su cui costruire le pellicole.

Ecco quale le differenze tra il libro e il film di Maze Runner: La fuga

  • Dopo essere fuggiti dal labirinto, nel libro, Thomas e gli altri protagonisti vengono portati in un piccolo edificio dove possono riprendersi un po’ per prepararsi al compito successivo.  Nel film invece si troveranno in un grande e moderno edificio, inoltre Thomas fugge proprio quando scopre come l’organizzazione WCKD stia facendo una serie di esperimenti su ragazzi immuni.
  • Nel libro la fuga è composta da un gruppo di ragazzi molto vasto, una massa che cerca di sfuggire dal terribile labirinto, nel film invece la fuga è composta sostanzialmente dai personaggi principali.
  • Nel film Teresa viene separata dagli altri per un periodo molto lungo. Nel romanzo invece la ragazza viene catturata e subito liberata da Thomas e gli altri.
  • Thomas non viene mai ferito alla spalla nel corso del film, cosa che invece avviene nel libro.
  • Invece di lavorare con Teresa, nel film, Sonya e Harriet fanno parte del braccio destro.
  • Nel libro i ragazzi sono infettati dall’eruzione, la fuga è infatti la loro disperata ricerca di una cura.
  • Mary è un personaggio creato ad hoc per il film, nel libro non ve ne è traccia.
  • La telepatia presente nel libro è assolutamente assente nel film, cosa non da poco.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here