CONDIVIDI

Siete pronti a canticchiare ancora una volta il famoso motivetto “Supercalifragilistichespiralidoso“? Conviene prepararsi, perché presto Mary Poppins tornerà al cinema, dopo oltre cinquant’anni. Poco tempo fa, infatti, la rivista statunitense Entertainment Weekly aveva riportato la notizia che la Walt Disney Pictures era al lavoro su un nuovo lungometraggio dedicato proprio a Mary Poppins, la bambinaia più famosa e amata dal pubblico.

Le vicende, in questo nuovo film, saranno ambientate venti anni dopo rispetto a quelle narrate nella pellicola del 1964 e con protagonisti Julie Andrews e Dick Van Dyke, e continueranno a raccontare le avventure di Mary Poppins e della famiglia Banks. Mentre il primo film era basato sul primo romanzo, il nuovo si baserà sugli altri romanzi scritti da P.L. Travers. Anche in questa sorta di sequel, diretto da Rob Marshall (Chicago, I pirati dei Caraibi 4), la musica sarà una componente fondamentale: le nuove canzoni saranno scritte da Marc Shaiman e Scott Wittman, che hanno lavorato anche per Hairspray e per Smash. Lo sceneggiatore sarà David Magee, mentre i produttori saranno John DeLuca e Marc Platt.

Il primo Mary Poppins, diretto da Robert Stevenson, fu presentato in anteprima mondiale il 27 agosto 1964. Il successo fu immediato, tanto che il film vinse ben cinque Oscar: Miglior attrice protagonista per Julie Andrews, Miglior montaggio, Migliori effetti speciali, Miglior colonna sonora e Miglior canzone.

Dovremo aspettare ulteriori notizie e la proiezione del film per sapere se questo secondo capitolo replicherà il successo del primo. Noi di Blog di Cultura vi terremo aggiornati.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here