CONDIVIDI
Pamela Prati Mark Caltagirone

Pamela Prati sarà ospite di Silvia Toffanin nella puntata di Verissimo dell’11 Maggio.

La puntata è stata già registrata, ed è proprio da lì che nuovi leak e rumor sul matrimonio di Pamela Prati e Mark Caltagirone sono usciti facendo il giro del web.

La Toffanin parte mettendo in discussione l’esistenza di Caltagirone: “Per quanto posso saperne io, potrebbe essere… chessò, il cugino o il fratello di Eliana Michelazzo”.

La Prati interviene subito e commenta:

“Si sta facendo un caso incredibile. E non sono io che ne ho voluto parlare così. Questo mi ha portato un gran dolore, da una grande gioia che io avrei voluto condividere con voi, oggi. Quindi… basta!”.

“Basta! Parlate d’altro. Non vi ho chiesto io di parlare di me. Non mi interessa. Sono state dette della cose orrende. A volte, noi personaggi, proprio perché personaggi, siamo messi alla gogna. Non va bene, basta!”.

La Toffanin però non si ferma e sembra girare il dito nella piaga: “Il matrimonio è saltato anche perché è un periodo che tra di voi non va molto bene, che state litigando?”, domanda.

“Ma c’è un po’ di tutto!”, risponde la Prati. “Ma mi vedi tranquilla ad andare a sposarmi felice dopo tutto quello che sta succedendo? È chiaro che ora, quando lo faremo, me ne guarderò bene… Io non ho più nulla da dire, davvero: basta!”.

Poi la Prati scoppia in lacrime e la situazione si fa difficile, ricordando per certi versi la vicenda Fogli.

“In quell’abito c’era tutto il mio sogno. Siamo arrivati qui per la cattiveria. Gigi Sabani lo hanno massacrato, ok? Quindi state attenti!”.

Poi è il turno di Eliana Michelazzo, agente della Prati che commenta: “Ci hanno tirato l’acido”. “Come, vi hanno tirato l’acido?”, domanda subito la Toffanin.

“Sì, ci hanno tirato l’acido sotto casa”, ripete Eliana. “Glielo hano fatto trovare sotto casa di notte”, commenta la Prati. “Abbiamo paura, non è possibile, stanno facendo troppo”.

Pamela spiega poi:“Abbiamo messo in mano tutto a chi di dovere. Addirittura le aggressioni, ed è tutto documentato”.

Quando le viene chiesto se davvero ha trovato l’acido sotto casa ecco che risponde: “Sì, e anche un biglietto abbastanza orrendo”.

“Si sta esagerando. Ma alla fine, che cosa ho fatto? Rispondete. Che cosa ho fatto? Mi rivolgo al pubblico, che è sovrano. Non a questi che mi fanno un processo e non sono magistrati, non sono avvocati, non sono investigatori”.

Si parla poi delle foto di Mark Caltagirone: “Tu Pamela mi hai mostrato la foto. E io mi voglio fidare…”.

Ed ecco che Pamela interviene subito dicendo: “Ti prego… Io non voglio che tu mi creda. Ma se io te l’ho fatta vedere è perché è lui, ok?!?”.

“Ti credo al 50 per cento”, risponde Silvia Toffanin. “Ma ti devo fare questa domanda, con tutta l’educazione del caso. Anche perché le bugie mi si leggono in faccia. E vi guardo in faccia, te e Eliana. Ma non è che all’inizio avete un po’ costruito tutto e poi, ascoltami bene, la situazione vi è sfuggita di mano…”.

La Toffanin cerca di tirare fuori qualcosa dalla Prati e dall’agente ma le vien risposto:

“No, guarda. Assolutamente no”.

La Prati si difende e l’intervista finisce, lasciando ancora più misteri e stranezze su quella che sta diventando una vicenda dai toni inquietanti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here