CONDIVIDI
Ursnif

Un terribile Malware è in azione anche in italia. Il virus informatico è capace secondo gli esperti di rubare le password di Home Banking oltre che svariati dati personali.

Si chiama Ursnif ed è in grado di rubare i principali codici legati alle operazioni finanziarie che svolgiamo attraverso il PC. L’hanno individuato i ricercatori di CSE, CybSex Enterprise e funziona in questo modo: viene inviata una mail che contiene un documento word alla cui apertura precede la richiesta di alcune autorizzazioni. All’interno del documento è presente una discussione precedente tra l’utente e la mail di partenza, così da rendere il tutto più credibile.

Il virus si sta diffondendo proprio in queste ore facendo enormi danni alle più svariate fasce di utenza. Il malware in questione è studiato per rimanere attivo anche dopo il riavvio del pc, garantendo la propria esecuzione ogni volta che accendiamo il computer.

Secondo quanto riportato da CybSec Enterprise, il tipo di messaggio al quale dobbiamo prestare maggiore attenzione contiene spesso un italiano scorretto, l’allegato è un file word che ci inganna facendo credere di essere stato creato con una vecchia versione di Word; il nome del file contiene spesso un riferimento al destinatario.

“In uno scenario in cui i virus evolvono conservando le caratteristiche delle versioni precedenti aggiornate per aggirare ed eludere l’individuazione da parte dei software di protezione, in caso di individuazione degli elementi dannosi è importante rivolgersi subito a degli esperti per disinnescare la minaccia”, spiegano in conclusione Cse Cybsec.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here