CONDIVIDI

Rotten Tomatoes, il popolare e prestigioso portale punto di riferimento per il cinema e il piccolo schermo, ha annunciato i vincitori della diciassettesima edizione degli Annual Golden Tomato Awards, che premiano i film e le serie tv meglio recensiti del 2015.

Per il grande schermo, il film a ricevere il riconoscimento è Mad Max: Fury Road, che ha raccolto l’impressionante percentuale del 97% di recensioni positive, estrapolate da quelle dei migliori critici a livello internazionale. Certified Fresh è dunque la classificazione del film di George Miller, agli antipodi rispetto alla valutazione peggiore, Rotten, appunto: Rotten Tomatoes come i pomodori lanciati agli attori dopo una performance disastrosa.

Fury Road, con protagonisti Tom Hardy e Charlize Theron, rappresenta il quarto capitolo della serie ultratrentennale postapocalittica di Mad Max: gli altri tre capitoli, sempre diretti da George Miller, sono Interceptor (1979), Interceptor – Il guerriero della strada (1981) e Mad Max – Oltre la sfera del tuono, tutti con protagonista Mel Gibson, nel ruolo di “Mad” Max Rockatansky. Altre importanti opere di Miller sono Le streghe di Eastwick (1987) e L’olio di Lorenzo (1992).

Soddisfatto il regista australiano, che ha dichiarato: “È sempre una gratificazione avere un responso critico positivo. Dopotutto, è così che abbiamo imparato come si lavora. E ora posseggo un pomodoro dorato, che bello!

Il film animato che ha raccolto il premio di Rotten Tomatoes è invece Inside out, mentre sul versante televisivo spiccano le serie Master of None (categoria comedy) e Better call Saul (drama).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here