CONDIVIDI
Hamburg, Germany - July 19, 2017:

Con il passare degli anni sempre più italiani decidono di non acquistare una macchina nuova bensì usata, questo per svariati fattori. Innanzitutto, comprare una macchina di seconda mano è un buon metodo per risparmiare, non tutti sanno infatti che nel momento in qui si acquista un veicolo nuovo, questo subisce, immediatamente, una svalutazione. Tuttavia, è bene precisare che nel mondo delle auto usate si nascondono non poche insidie ed eventuali problemi, specialmente se la trattativa viene svolta privatamente con il venditore. Per questo motivo, è sempre consigliabile acquistare macchine usate direttamente da una concessionaria autorizzata. In questo modo infatti è possibile ricevere molte più garanzie. Ad esempio, le concessionarie che vendono macchine usate, sono tenute a riconoscere al cliente un periodo di garanzia non inferiore ad un anno. Inoltre, diversamente da come si pensa in generale, quando si acquista una macchina usata questa non per forza deve essere una macchina vecchia o con tantissimi km. Sul mercato infatti è possibile trovare delle vetture seminuove come ad esempio le auto km 0 Roma di Romana Auto o di altre concessionarie specializzate nella vendita di macchine usate.

 

Vantaggi delle macchine usate

Sono svariati i vantaggi che discendono dall’acquisto di una macchina usata, in primis, il costo più basso rispetto al nuovo. Non tutti infatti hanno la possibilità di pagare l’intero prezzo del veicolo nuovo e per questo puntano su un buon usato, magari con pochissimi km o addirittura con km zero. Un altro vantaggio è l’immediatezza della compravendita, quando si acquista una macchina nuova infatti occorre attendere i tempi di consegna, viceversa, quando si opta per la macchina usata è possibile uscire immediatamente dalla concessionaria con il veicolo, senza dover attendere settimane o addirittura mesi. Un altro vantaggio importante è la possibilità di comparare i prezzi, oggi grazie alla rete infatti è possibile consultare i siti ufficiali delle concessionarie e valutare le proposte più vantaggiose.

 

Cosa considerare quando si acquista una macchina usata

Sono davvero tanti i fattori che possono incidere durante la scelta di una macchina usata, in primis, le proprie esigenze. Se si è neopatentati ad esempio, allora è consigliabile acquistare una macchina non troppo grande, magari non a benzina, bensì elettrica o a metano, in modo da poterla utilizzare al meglio nella giungla urbana. È possibile anche optare per modelli magari più vecchi o comunque più usurati visto che, almeno di norma, chi ha appena preso la patente è più propenso a commettere errori alla guida e sarebbe un peccato fargli guidare una macchina nuova di zecca. Un altro aspetto da considerare quando si acquista una macchina usata è la grandezza della famiglia, se ad esempio si ha una famiglia numerosa, è consigliabile optare per un monovolume e non per macchine eccessivamente piccole e scomode. Ovviamente, non è possibile non considerare lo stato del veicolo stesso, sia da un punto di vista strettamente estetico: carrozzeria, cerchi, vernice, interni ecc, sia da un punto di vista meccanico, tempestività nei precedenti tagliandi, chilometraggio veritiero, eventuali pezzi sostituiti ecc.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here