CONDIVIDI

Un look da spiaggia comodo è senza dubbio semplice e allo stesso tempo leggero. Meglio evitare quindi di portare con sé tanti oggetti inutili e soprattutto meglio evitare di indossarli. Cinte, ma anche accessori, elementi scomodi: tutto ciò sarà meglio evitarlo e sarebbe meglio preferire solo lo stresso necessario.

 

Look da spiaggia: ecco cosa fare per stare comodi

 

Un look da spiaggia che possa essere davvero perfetto deve prima di tutto essere comodo. Ciò vuol dire che la prima cosa su cui puntare sarà la leggerezza, quindi niente borse troppo pesanti, niente elementi eleganti e soprattutto semplicità. L’ideale sarebbe anche evitare di presentarsi in spiaggia truccati. Questo infatti non solo potrebbe essere dannoso per la pelle, ma soprattutto potrebbe anche far sentire più caldo. Si pensi infatti a presentarsi con la cipria: oltre a essere ancora più accaldati, sarà totalmente inutile. Quando infatti si farà un bel bagno, il trucco si scioglierà. Per evitare problemi quindi meglio non truccarsi, ma soprattutto meglio anche evitare collane e orecchini. In particolare durante le ore calde, sarebbe opportuno stare liberi e comodi. A tal fine, si possono indicare anche altri suggerimenti.

 

Gli altri consigli

 

No ai capelli lunghi sciolti, se non si vuole sentire ancora più caldo. L’ideale sarebbe optare per pettinature che possano mantenere i capelli raccolti. Se poi però si preferisce proprio non legarli, allora almeno meglio portare con sé un elastico nel caso si cambiasse idea. Si aggiunge poi un altro suggerimento: stare comodi significa anche avere tutto ciò di cui si ha bisogno a disposizione. Questo infatti vuol dire non solo asciugamano, ma eventualmente anche un cambio, una sedia, un libro e così via. Tenendo conto di tutti questi consigli si avrà senza dubbio modo di evitare di stare scomodi. In più sarà possibile godersi la giornata al meglio e spensierati.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here