CONDIVIDI

Scamarcio e Incorvaia non passano un bel periodo, ed ecco che arriva una frase di Scamarcio che ha già fatto il giro dei social.

L’attore infatti sostiene che il suo tradimento sia stato inventato.

Una bufala da parte di un amico dei due che li voleva dividere.

La Incorvaia però risponde al volto

“Io ero separata. Era dicembre e Francesco si stava facendo la sua vita. Ho incontrato Riccardo a casa sua, in amicizia, e c’è stato un bacio, di cui ci siamo pentiti subito dopo. Non siamo stati a letto insieme, ci siamo subito ritratti. Nessuno ha ossessionato l’altro, nessuno voleva stare con l’altro. È successo in un momento forse di fragilità, ci siamo riavuti subito, per me non ha contato nulla e per lui nemmeno.”

A complicare la situazione c’è stato il riavvicinamento col marito e il desiderio di non rovinare i rapporti con Sarcina e dello stesso Sarcina con Scamarcio.

Dopo un periodo difficile, la Incorvaia confessa, ed ecco che arriviamo alla situazione attuale.

Dal canto suo la Incorvaia si sente in pace con se stessa.

E’ convinta di aver fatto quello che poteva per cercare di proteggere tutti.

Alla fine le cose sono andate come sono andate.

“Io so che ora il mio ex marito è una persona ferita che non voleva essere lasciato. Era un’anima rock che amava star fuori la notte e tornare a casa da Clizia a respirare aria di famiglia. Il nodo è che io non volevo stare con un uomo machista e che lui non sopporta di essere stato lasciato, e che l’amico, gli dà manforte. È la solita, brutta, storia di gettare melma su una donna che non deve aver diritto di essere felice.”

Una rottura molto forte quella tra i due, inasprita dai gossip che continuano a rilasciare nuovi dettagli sulla fine del rapporto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here