CONDIVIDI
medusa film

“Questo il listino Medusa 2018-19 aspettando Zalone”. Introduce così il catalogo Medusa, Giampaolo Letta, durante la presentazione tenutasi a Roma. Per quanto riguarda Zalone, ancora non si sa niente, solo che il nuovo film uscirà per Gennaio.

I film in arrivo comprendono l’ultimo lavoro di Donato Carrisi, L’UOMO DEL LABIRINTOIL VIZIO DELLA SPERANZA di Edoardo De Angelis, oltre che DOMANI È UN ALTRO GIORNO di Simone Spada.

Arrivano anche due remake:  BUGIARDI di Volfango De Biasi assieme a TI PRESENTO SOFIA di Guido Chiesa. Letta spiega che i molti remake siano dovuti a una scarsa qualità delle proposte che gli arrivano, manca spesso mestiere e capacità di scrivere storie originali e interessanti.

Da padrone la fa AMICI COME PRIMA, ritorno della coppia Boldi De Sica, attesissimo da milioni di appassionati, e un bel momento soprattutto per l’amicizia tra i due.

Segue IL VIZIO DELLA SPERANZA, che viene introdotto così: “È il suo ritorno a Castel Volturno con una storia forte e intensa d’amore per la vita e la maternità. Pina Turco, protagonista del film, decide di portare avanti una gravidanza inaspettata contro tutto e tutti nell’inferno della sua vita”.

C’è poi Aldo di Aldo Giovanni e Giacomo che entra in gioco in solitaria con L’INDESIDERATO diretto da Enrico Lando.

Troviamo poi 10 GIORNI SENZA LA MAMMA di Alessandro Genovesi con Fabio De Luigi, commediola italiana che non può mancare, così come il ritorno di Pieraccioni con SE SON ROSE.

Uno dei prodotti più interessanti che troviamo è un thriller che vede protagonista Diego Abatantuono dal titolo UN NEMICO CHE TI VUOLE BENE sotto la direzione di Denis Rabaglia.

Abatantuono veste i panni di un professore di astrofisica che salva la vita a un sicario, il quale gli offre di uccidere un suo nemico per ringraziarlo. Conoscendo le doti attoriali a dir poco straordinarie di Diego Abatantuono, e supportato da una trama convincente, eleggiamo quest’ultimo come il vero titolo da attendere e da testare in sala.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here