CONDIVIDI

Emerge dall’ultimo album di Ligabue, ‘Giro del mondo‘, uscito oggi, la versione di ‘A modo tuo‘ impreziosita dalla voce del cantautore di Correggio.

Il brano, scritto da Ligabue e già portato al successo da Elisa, è entrato nella Top 20 della classifica vendite italiana.

Ecco uno stralcio della traccia audio del brano – presentata da Liga sulla propria pagina Facebook – seguito dal testo completo.

Due parole per voi! (Acireale, 10/04/2015)…con una SORPRESA in anteprima!

Posted by Ligabue on Sabato 11 aprile 2015

A modo tuo (Ligabue – Giro del mondo, 2015)

Sarà difficile
Diventar grande
Prima che lo diventi anche tu
Tu che farai tutte quelle domande
E io fingerò di saperne di più
Sarà difficile
Ma sarà come deve essere
Metterò via i giochi
Proverò a crescere
Sarà difficile
Chiederti scusa
Per un mondo che è quel che è
Io nel mio piccolo
Tento qualcosa
Ma cambiarlo è difficile
Sarà difficile
Dire tanti auguri a te
A ogni compleanno
Vai un po’ più via da me
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile vederti da dietro
Sulla strada che imboccherai
Tutti i semafori
Tutti i divieti
E le code che eviterai
Sarà difficile
Mentre piano ti allontanerai
A cercar da sola quella che sarai
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo
Sarà difficile
Lasciarti al mondo
E tenere un pezzetto per me
E nel bel mezzo del tuo girotondo
Non poterti proteggere
Sarà difficile
Ma sarà fin troppo semplice
Mentre tu ti giri
E continui a ridere
A modo tuo
Andrai a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
A modo tuo
Vedrai a modo tuo
Dondolerai, salterai, cambierai
Sempre a modo tuo

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here